40% Dell'America Latina che non hanno accesso alla contraccezione

In America Latina solo il 60% delle donne hanno garanzie di accesso al contraccettivi metodi. moderna, come è stato dimostrato in XIII Congresso della Società Spagnola di Contraccezione (SEC) Chi ha frequentato il professor Edgar Iván Ortiz, Presidente della Federazione Latinoamericana di Ginecologia e Ostetricia (FLASOG) Associazioni in rappresentanza di 22 paesi latino-americani.

La gravidanza adolescente comporta una serie di complicazioni, e aumento della frequenza di morte materna in America Latina si verifica negli adolescenti tra i 10 ei 15 anni

Come ha spiegato il presidente di FLASOG due delle strategie proposte al Cairo nel 1990 non sono state soddisfatte: uno, un ampio accesso ai metodi contraccettivi moderni, e gli altri, la prevenzione di aborti a rischio. Attualmente, il tasso di gravidanza teen in America Latina è di circa il 20% e ricorda l'esperto, le donne sotto i 19 anni sono il gruppo di popolazione con meno accesso ai contraccettivi moderni ed efficaci.

La gravidanza adolescente comporta una serie di complicazioni e, di fatto, un aumento della frequenza di mortalità materna si verifica negli adolescenti tra i 10 ei 15 anni, in paesi come la Bolivia e il Belize uno su tre donne che muoiono per questa causa è meno 19, mentre in El Salvador, Honduras e Nicaragua, muore in ogni cinque, e da FLASOG raccogliere la sfida di sostenere le autorità sanitarie di stabilire le misure di prevenzione e di incoraggiare la pianificazione familiare al fine di evitare il 60% delle gravidanze indesiderate, molti dei quali finiscono per essere interrotta, con gravi rischi per la salute per le donne.

Solo sei dei 22 Stati della regione è permesso. IVG per motivi di salute della madre, e mentre alcuni paesi prevedono in caso di evidente rischio di vita della madre, difetti di nascita, o se la gravidanza è causa di stupro, altri -Belize, Cile, Guyana, Honduras , El Salvador e Nicaragua il divieto è assoluto a prescindere dalle circostanze. Unsafe aborto -in America Latina sono registrati circa 19 milioni di aborti clandestini all'anno è un fattore di rischio per mortalità materna associata a disuguaglianza e leggi per molto restrittive, secondo gli esperti al congresso.

Fonte: Società Spagnola di Contraccezione (SEC)