Il 90% degli oltre 45 anni ha bisogno visiva correzione.

Circa nove su dieci spagnoli oltre 45 anni ha un problema di visione. Tuttavia, è da notare che solo il 66% della popolazione tra 45 e 54 utilizzano qualche sistema di compensazione ottica. A questa età, quasi tutte le persone soffrono di presbiopia vista Che è un 34% di persone in questa fascia di età possono avere complicazioni a svolgere compiti semplici e di routine, come la lettura di un libro, infilare un ago, cucinare o addirittura guidare, con i rischi che questo può portare a la loro salute e la qualità della vita.

Juan Carlos Martínez morale, presidente di Consiglio Generale dei Collegi di Ottici-Optometristi (CGCOO) e Dean di National College of Ottici-Optometristi Avverte che "il 7% degli spagnoli che soffrono di presbiopia mai stato visione rivisto in strutture ottiche di salute, il che indica che queste persone di età superiore ai 40 anni possono avere gravi problemi visivi senza saperlo o accettarlo."

esami preventivi

Nel gruppo di popolazione sopra i 55 anni, l'uso di correzione visiva è pari al 92% della popolazione totale. E, in aggiunta alla presbiopia, da questa età le persone hanno maggiori probabilità di soffrire di un certo numero di problemi di visione associati nel corso degli anni, come la cataratta, il glaucoma o degenerazione maculare (AMD). Una revisione in tempo aiuta a prevenire: un esame degli occhi regolare è tutto quello che serve per rilevare la cataratta, mentre una visita al optometrista so come sia l'affaticamento della vista e se si rischia per il glaucoma; Analogamente, con il controllo periodico Fundus eseguire l'optometrista può prevenire l'insorgenza di alcune forme di degenerazione maculare.

La diagnosi precoce di queste malattie è fondamentale, ma, secondo Juan Carlos Martínez morale, Presidente del Consiglio Generale dei Collegi degli ottici-optometristi e Preside-optometristi, Collegio Nazionale "Le persone sono poco sensibilizzati alla necessità di revisioni periodiche visione". Così, il 74% della popolazione dovrebbe notare alcun problema visivo per decidere di visitare uno specialista. E una volta individuato il problema, 66% prende a 3 mesi per andare dall'ottico.

"I principali motivi del ritardo sono specialista visita la pigrizia, estetico o la considerano un sintomo minore, non sospettando che la loro salute degli occhi è in gioco", dice Martínez morale.