Eruzione cutanea sul collo

Un'eruzione cutanea sul collo può essere la manifestazione di una serie di condizioni mediche, lievi o gravi. condizioni comuni che causano un'eruzione cutanea sul viso e sul collo e, talvolta, di nuovo, tra cui scottature, eczemi, acne, tinea, la psoriasi, il morbillo, la scabbia, impetigine, dermatiti irritative, vitiligine e scarlattina. La reazione al farmaco è anche una delle cause più comunemente riportati di un'eruzione cutanea allergica sul collo e così fanno altre condizioni come follicolite (infiammazione di un follicolo pilifero), micosi fungoide e vesicolor rosa. Come già accennato, i sintomi includono arrossamento della pelle, irritazione, sensazione di bruciore e prurito. La descrizione che segue vi darà alcuni consigli su come trattare o il gestore di un brutto rash sulla pelle del collo.

Trattare un'eruzione cutanea sul collo

Ottenere un detergente antibatterico con un tampone di cotone, strofinare delicatamente su zona interessata. Questo pulirà l'area delle sostanze irritanti, che potrebbero causare l'eruzione cutanea. Aiuterebbe anche a sbarazzarsi dei batteri, che potrebbero ostruire i pori della pelle.

Un'eruzione sul collo e sul petto può causare prurito, e questo può essere gestito utilizzando una crema di idrocortisone. Non solo contribuirebbe ad alleviare il prurito, ma anche a lenire la pelle irritata. L'applicazione di una soluzione a base di corteccia di amamelide bollita nell'acqua, nell'eruzione della pelle fornisce anche un grande comfort e un sollievo dal prurito. Applicare la soluzione con un batuffolo di cotone e lasciarla sulla pelle per circa 30 minuti prima del risciacquo.

Il gel estratto dalla foglia di aloe vera aiuta anche se applicato direttamente sull'eruzione cutanea. pelle sul collo o altrove. È un agente antibatterico naturale, antifungino, antinfiammatorio e contiene numerosi nutrienti che avvantaggiano la pelle e ne curano i disturbi. Può anche beneficiare dell'olio essenziale della calendula, che è anche noto per le sue proprietà antinfiammatorie.

L'arrossamento della pelle può essere ridotto con l'aiuto di un impacco freddo. L'applicazione di questo metodo aiuta nello sviluppo del calore della pelle e quindi riduce il rossore. Applicare l'impacco per circa 10 minuti e dargli un riposo di 10 minuti prima di riapplicare.

L'eruzione cutanea sulla pelle del collo tende ad asciugare la pelle ea ridurre l'umidità. Questo può essere evitato usando l'olio d'oliva, che aiuterà a ripristinare l'umidità e anche con la cura della malattia. Altrettanto utile è un bagno di farina d'avena. Prima di fare il bagno versare un po 'di farina d'avena nell'acqua del bagno e lasciare riposare per circa 15 - 20 minuti. Le sue proprietà esfolianti e antinfiammatorie accelerano il periodo di recupero dell'eruzione cutanea. Se preferisci, puoi anche fare una pasta di farina d'avena e acqua e applicarla sull'eruzione cutanea.

Altri metodi rapidi per il trattamento di un'eruzione al collo

  • Ottieni sollievo dal prurito strofinando di bicarbonato di sodio nell'eruzione.
  • Immergere un panno pulito in acqua di calcio per qualche tempo. Posizionare il panno sopra l'area interessata del collo. Questo diminuirà l'infiammazione e fornirà un senso di calma.
  • Preparare una miscela di foglie di basilico, olio d'oliva, spicchi d'aglio, sale e pepe e applicare questa miscela direttamente sull'eruzione cutanea.
  • Le bustine di tè di camomilla sono anche un rimedio efficace per l'eruzione cutanea sul collo, sul torace, sul viso e in altre parti del corpo. Puoi anche usare il tuo olio.
  • Se l'eczema è una causa dell'eruzione sulla pelle, allora puoi usare i trinitari. Ciò permette di sgravare l'irritazione della pelle e prurito.

Oltre a seguire tutti questi rimedi casalinghi per eruzione cutanea sul collo, è anche importante per determinare la causa della condizione. Se noti che lozioni, saponi o simili tendono a irritare la pelle, dovresti smettere di usare questi prodotti. Anche in questo caso, se le ustioni solari sono una causa, quindi utilizzare un abbigliamento protettivo per proteggere la pelle o cercare di rimanere fuori dal sole per alcuni giorni. Tuttavia, potrebbero esserci altre condizioni mediche che potrebbero causare l'eruzione cutanea e potrebbe non esserne a conoscenza. Pertanto, visitare un dermatologo se i sintomi persistono e vengono testati e trattati in tempo.