Enzimi epatici nei bambini

Se Considera che il fegato è l'organo più grande del corpo e gli è stato assegnato il compito di eseguire una serie di funzioni. Una delle funzioni importanti del fegato è la produzione di enzimi epatici, che sono proteine ​​che aiutano il corpo a svolgere determinate reazioni chimiche a un ritmo più veloce. Di solito, questi enzimi risiedono nel fegato, ma si trovano anche in piccole quantità nel sangue. Quando il fegato è danneggiato, la sua capacità di mantenere questi enzimi è ridotta. Di conseguenza, la concentrazione di questi enzimi nel fegato viene ridotta. Questo accade perché il fegato rilascia i suoi enzimi nel sangue in grandi quantità. Un esame del sangue può rivelare se i livelli di enzimi epatici sono anormalmente alti nel sangue.

Gli esami del sangue per misurare gli enzimi epatici sono anche noti come test di funzionalità epatica. Questo è fatto in modo che, tenendo conto della quantità di enzimi epatici nel sangue, il medico possa avere un'idea di quanto efficientemente il fegato funzioni. Anche gli enzimi epatici leggermente elevati nei bambini potrebbero significare che il fegato non è sano. Tuttavia, quando gli enzimi epatici sono un po 'più alti del normale, il bambino potrebbe non mostrare alcun sintomo visibile. I problemi di salute si verificano solo quando la concentrazione degli enzimi epatici nel sangue si discosta sostanzialmente dal range normale. I sintomi degli enzimi epatici elevati comprendono perdita di appetito, disturbi addominali, estrema stanchezza e nausea.

Cause

Infezioni epatiche

Le infezioni virali possono anche portare a una produzione eccessiva di enzimi fegato, a seconda della gravità dell'infezione. Il virus dell'epatite è quello che attacca il fegato e causa l'accumulo anormale di questi enzimi nel sangue. L'epatite A, B e C sono ceppi di questo virus che fanno gonfiare il fegato. L'assunzione di cibo o acqua non igienica è la ragione principale alla base di questa infezione virale.

Malattie epatiche

Un disturbo del fegato e un ingrossamento del fegato nei bambini sono altri fattori a causa dei quali enzimi epatici diventano anormali nei bambini. I bambini affetti da malattie come il cancro del fegato o la cirrosi epatica sono stati diagnosticati con elevati enzimi epatici.

Dieta sana

Un numero crescente di bambini in tutto il mondo ha sviluppato un gusto per fast food come hamburger, pizze e patatine fritte. Tutti questi alimenti sono caricati con grassi malsani e quindi non possono essere tollerati dal fegato. Il fegato deve lavorare di più per promuovere la digestione di questi cibi ricchi di grassi. Questo carico di lavoro può danneggiare il fegato, costringendolo ad espellere gli enzimi in quantità anormalmente elevate nel sangue.

Antidolorifici

Sebbene gli analgesici contribuiscano ad alleviare il disagio, può diventare problematico se sono somministrati in dosi più elevate ai bambini. Studi hanno dimostrato che i bambini che assumono pillole ad alta resistenza come il paracetamolo o l'ibuprofene mostrano livelli elevati di enzimi epatici.

Vitamine

Una dieta non salutare può anche contribuire alla carenza di vitamine nei bambini. In questi casi, per ovviare a questo problema, il medico prescrive spesso integratori vitaminici per i bambini. Tuttavia, questi supplementi devono essere somministrati nelle dosi corrette secondo le istruzioni del medico. Se ciò non viene rispettato, può influire sul fegato e alla fine portare a eccessi di enzimi epatici nel sangue.

Prodotti chimici per la casa

Molti prodotti chimici domestici e prodotti che utilizziamo per pulire la nostra casa contengono ingredienti nocivi. Quindi, se i bambini inalano o consumano accidentalmente questi ingredienti, si verifica un danno al fegato. In questi casi, il fegato danneggiato rischia di mandare più sangue di enzimi epatici.

Come accennato in precedenza, se gli enzimi epatici sono leggermente più alti del normale, i sintomi sono di solito non vedono nei bambini. L'ipotiroidismo può anche portare a fluttuazioni nei livelli degli enzimi epatici che aumentano molto al di sopra del range normale. Pertanto, il medico deve prima valutare le condizioni del paziente prima di arrivare a una diagnosi. Enzimi del fegato anormalmente alti indicano malattie epatiche o infezioni che richiedono un trattamento medico per risolvere il problema.