I vantaggi e gli svantaggi di essere vegetariani

Oggi, la dieta vegetariana ha guadagnato popolarità in tutto il mondo. È preferito da un gran numero di persone in tutto il mondo. Si dice che una dieta vegetariana sia la chiave per una vita sana. Alcune organizzazioni che lavorano per i diritti degli animali sono totalmente contrarie al consumo di carne, pesce o pollame. La dieta vegetariana consiste solitamente di cereali integrali, verdure e frutta. Sono, senza dubbio, buoni per la tua salute. Ma hai mai pensato se il cibo vegetariano è completo? Sono soddisfatte tutte le esigenze nutrizionali del corpo? Bene, ci sono alcuni vantaggi e svantaggi di essere vegetariani. Cosa sono?

I vantaggi

La dieta vegetariana comprende principalmente cereali, noci, semi, verdure, verdure e frutta. Pertanto, è ricco di fibre, acido folico e vitamina C. Verdure e frutta forniscono vitamine e minerali essenziali per un corpo sano. Fagioli, tofu, semi sono buone fonti di proteine. Le verdure contengono sostanze fitochimiche che prevengono alcune malattie croniche. Le verdure a foglia verde sono una ricca fonte di antiossidanti. Verdure e frutta forniscono anche zuccheri naturali, enzimi e oligoelementi benefici.

Contiene poca quantità di grassi, colesterolo e grassi saturi. Di conseguenza, il rischio di aumento di peso è ridotto al minimo. Questo, a sua volta, riduce le possibilità di sviluppare problemi di salute causati dall'obesità. La dieta vegetariana è anche utile per una sana perdita di peso. Una dieta vegetariana riduce i livelli di colesterolo nel sangue e diminuisce il rischio di vari disturbi come ipertensione, ictus, malattie cardiache, diabete, artrite reumatoide, osteoporosi, malattie renali, calcoli biliari e il cancro. A causa dell'assunzione di una dieta ricca di fibre, la salute dell'apparato digerente è migliorata. Il vegetarismo ti protegge da alcune malattie alimentari come l'influenza aviaria, la mucca pazza, i parassiti intestinali, ecc.

Gli svantaggi

Sebbene una dieta vegetariana fornisca tutti i nutrienti essenziali, ci sono alcuni fattori che possiamo ottenere più quantità di carne o pesce. La dieta vegetariana è a basso contenuto di proteine, calcio, vitamina B12, ferro e zinco. La vitamina B12 si trova in prodotti a base di soia, cereali fortificati e prodotti di origine animale in quantità abbondante. La carne è considerata la principale fonte di vitamina B12. Latte di soia, latte e altri prodotti caseari sono fonti ricche di vitamina D. Carne, pollame, pesce e pollame contengono più quantità di ferro e zinco. Latte, formaggio e yogurt sono ottime fonti di calcio. Questi nutrienti non si trovano in grandi quantità nella dieta vegetariana. La carne è una ricca fonte di proteine ​​e contiene tutti gli amminoacidi essenziali richiesti dal corpo. Il fosforo presente nella carne è più facilmente assorbito di quello presente nei legumi e nei cereali.

La dieta vegetariana non è raccomandata per i bodybuilder, dal momento che richiedono una dieta ricca di proteine. Una dieta carente di carboidrati e proteine ​​può causare anemia. Le irregolarità dell'intestino possono essere frequenti tra i vegetariani. Se la tua dieta è totalmente priva di grassi, allora non è buona, perché certe quantità di colesterolo e di grasso sono necessarie per lo sviluppo del sistema nervoso e il normale funzionamento del corpo.

Sebbene, ci sono alcuni svantaggi della dieta vegetariana, offre sicuramente una serie di benefici per la salute. Se pianifichi correttamente la tua dieta, puoi superare il problema della carenza di nutrienti e migliorare le tue condizioni fisiche e la salute generale. Dopo tutto, un'alimentazione sana è la chiave per una vita sana.

Letture Consigliate