Cereali cosce

Cereali cosce

---

Come tutti sappiamo, la formazione del brufolo è il risultato dell'ostruzione dei pori della pelle. I batteri prosperano in questi pori ostruiti, causando un'infezione. Queste aree infette iniziano presto a mostrare la formazione di brufoli.

I brufoli possono apparire su qualsiasi parte della pelle, anche sulle cosce. Quando il tempo si fa più caldo, si possono sviluppare eruzioni cutanee o brufoli sulle cosce. In tali condizioni, quando la superficie della pelle delle cosce si sfrega l'una contro l'altra, può causare un dolore che si irradia e si prolunga durante tutto il tempo della guarigione. Grani cosce sono spesso il risultato di un'infezione batterica che possono richiedere cure mediche.

Provoca

Non v'è dubbio che i grani danno un aspetto sgradevole per la pelle. Tuttavia, cosa rende lo sviluppo di questi antiestetici chicchi? I seguenti sono i motivi:

Sudorazione: Troppa sudorazione può anche innescare lo sviluppo di brufoli sulla pelle. Sudorazione delle cosce è una lamentela comune nelle persone di tutte le età. Questo può spesso causare brufoli sul lato interno della coscia. L'area delle cosce è sempre coperta di vestiti, quindi, avere le cosce sudate è comune. Con il caldo, il corpo cerca di regolare la sua temperatura, dal rilascio di sudore nello strato più superficiale della pelle. Il sudore provoca l'ostruzione di pori innumerevoli nella pelle, che impedisce alla pelle di respirare. In questi casi, la pelle suda ed è probabile che si verifichi un'eruzione sulle cosce e su altre aree della pelle. Utilizzare vestiti stretti, come i jeans sono alcune delle cause più comuni dietro sudorazione eccessiva sulla zona della coscia, che alla fine porta la pelle indesiderati sotto forma di grani cambiamenti.

Il Follicolite: I brufoli rossi sulle cosce e sui glutei sono il risultato di un'infezione dei follicoli piliferi, nota come follicolite. I follicoli piliferi si comportano come le radici dei capelli. Questo perché, infatti, la ciocca di capelli è staccata dai follicoli piliferi. Quando i batteri attaccano i follicoli piliferi, l'infezione provoca i brufoli, con i capelli che si fanno strada, attraverso il centro dei brufoli. Essendo un'infezione batterica, questi brufoli si riempiono di pus e possono causare dolore. La sensazione di prurito o bruciore che è spesso associata a follicolite. Questo è il motivo per cui l'infezione nei follicoli dei capelli è considerata dolorosa

coscia Acne. L'acne è un'infezione della pelle che di solito invadono il viso o zona posteriore. In generale, l'acne della coscia è vista vicino allo scroto. Più frequente negli adolescenti, l'acne danneggia l'aspetto della pelle sotto forma di punti bianchi, punti neri e brufoli. L'eccesso di produzione di sebo è la ragione principale dietro l'insorgenza di acne. Come tutti sappiamo, le ghiandole sebacee in gran numero sul viso e secernono il sebo (sostanza oleosa) aiuta a mantenere la pelle umida e previene la pelle secca. Tuttavia, il malfunzionamento delle ghiandole sebacee può portare alla produzione di sebo in eccesso. La pelle è composta da migliaia di piccoli pori, che alla fine si intasano. Ciò accade perché l'eccesso di sebo si accumula nei pori, creando un ambiente in cui i batteri possono crescere facilmente. L'infezione batterica porta alla formazione di brufoli e punti neri.

Creme per la pelle: Bene, potresti usare una crema idratante ogni giorno per avere una pelle sana, ma se si tratta di un prodotto a base di olio, sta facendo più male che bene alla tua pelle. Questo perché gli idratanti a base di olio possono effettivamente rendere la pelle grassa e possono portare all'intasamento dei pori. Un'opzione migliore è optare per idratanti a base d'acqua, poiché è improbabile che ostruiscano i pori.

Modifiche ormonali: Lo squilibrio ormonale che è comune al momento della pubertà, le mestruazioni e la gravidanza può causare l'iperattività delle ghiandole oleose (che si trovano sotto la pelle). Questo porta ad una produzione eccessiva di grasso (sebo), a sua volta, intasando i pori e provoca l'acne.

Il rimedio a casa

Un rimedio a casa con il quale è facile trattare i brufoli del Coscia, implica l'uso di curcuma. La bontà della curcuma è conosciuta fin dall'antichità. È un potenziale killer di microbi dannosi, grazie alle sue proprietà antibatteriche e antimicotiche. Non c'è da stupirsi, la curcuma è molto utile per sbarazzarsi di brufoli. Per utilizzare, fare una miscela combinando 5 cucchiai di olio d'oliva con 8 cucchiai di polvere di curcuma. Mescolare bene questi due ingredienti in modo che si formi una pasta. Prima di applicare la pasta, immergere l'area interessata nell'acqua calda per alcuni minuti. In effetti, si consiglia di applicarlo dopo un bagno caldo. Applicare questa pasta antisettica sulle cosce con i grani interessati. Lasciare tutta la notte e lavare la mattina. Continua l'applicazione della miscela di curcuma ogni giorno fino a quando l'acne scompare.

Il trattamento dipende interamente da ciò che causa i brufoli sulle cosce. Per ripristinare l'aspetto naturale della pelle, il medico deve diagnosticare correttamente la causa sottostante. In caso di eccessiva sudorazione delle cosce, l'uso di indumenti leggeri consente alla pelle di respirare, evitando così l'eccesso di sudore. Quando si tratta di curare l'acne, ci sono un buon numero di prodotti per la cura della pelle che hanno dimostrato di essere utile per sbarazzarsi di acne. Nel caso della follicolite, gli unguenti antibiotici vengono comunemente prescritti per curare l'infezione.

Mantenere una buona igiene personale è anche molto importante nel controllo e nella prevenzione dello stinco della coscia. Saltare il bagno del mattino e indossare la biancheria intima senza lavare i giorni porterà a recidive scoppi di brufoli. Pertanto, assicurarsi di lavare la biancheria intima ogni giorno per evitare infezioni batteriche della pelle. Inoltre, evitare di lavare l'area con un sapone forte, invece di usare un sapone delicato come "pere" per mantenere la pelle pulita. E, naturalmente, non dimenticare di bere molta acqua ogni giorno, in quanto può anche aiutare a chiarire i problemi della pelle.