Braccio che va a dormire

che "si addormenta" è un problema comune, che molti di noi hanno avuto un certo numero di volte. Puoi soffrire di questo in qualsiasi momento della giornata, ma è più probabile durante il riposo. Provi una sensazione di formicolio e l'incapacità di muovere le braccia o le gambe. Quando ti siedi per lunghe ore o dormendo, spesso provi questa sensazione che si prova quando cerchi di alzarti o cambiare posizione. Scopriamo di più sul braccio che "si addormenta".

Cause del braccio che "si addormenta" mentre ti addormenti:

Queste sensazioni si verificano quando i nervi sono sotto pressione. Mentre tieni il braccio sotto la testa, provi questa sensazione, dal momento che la tua posizione addormentata fa pressione sui nervi. Un'altra causa del braccio che "si addormenta" è appendere la mano sullo schienale della sedia mentre ci si siede sopra. Inoltre, ansia, depressione, anemia, carenza di vitamina B12, iperventilazione, ictus e sclerosi multipla possono portare ad avere un arto che dorme durante la notte. La compressione nervosa è nota per essere la causa più comune di intorpidimento. Portare borse pesanti e quando gonfiamo il bracciale durante la misurazione della pressione sanguigna può anche portare a questo problema. Questo, tra le altre cause, è dovuto principalmente al fatto di tenere le braccia sopra il livello del cuore, questa posizione impedisce l'irrorazione sanguigna delle mani che porta alla paralisi, intorpidimento o formicolio delle braccia. La sindrome del tunnel carpale è un'altra causa di questo problema. Anche il freddo può essere causa di intorpidimento e non lasciarti addormentare, poiché il freddo provoca un restringimento delle arterie delle braccia, che potrebbe impedire il normale apporto di sangue. Pertanto, il braccio "si addormenta" mentre ti addormenti. Quali risorse dobbiamo scegliere per questo? Eccone alcuni. Leggi di seguito.

Il braccio si addormenta mentre dormi: Rimedi

Posizione di riposo : Il braccio "si addormenta" mentre ti addormenti principalmente a causa della posizione di riposo. Posizionare il braccio sotto qualsiasi parte del tuo corpo porterà a questo problema. Quindi è meglio evitare di mettere la mano sotto la testa o nella posizione sopra menzionata. Inoltre, se la tua mano pende verso il basso, può provocare intorpidimento. Assicurati che resti a letto. Puoi provare a dormire in una posizione diversa da quella che fai abitualmente. Per curare il problema del torpore del braccio, evitare di tenere le braccia o le gambe nella stessa posizione per lunghe ore. Inoltre, evitare di sedersi nella stessa posizione per un lungo periodo. Prova a camminare e muoverti, se possibile. Mentre sei seduto, non tenere le estremità piegate ad angolo. Siediti dritto. Dovresti tenere le gambe in movimento a brevi intervalli per evitare questo problema.

Iniziare l'esercizio : Eseguendo esercizi come camminare, nuotare, fare jogging ogni giorno contribuirà ad aumentare la circolazione sanguigna. Questo aiuterà a ridurre il problema al braccio che ti impedisce di addormentarti. È bene consultare il proprio medico prima di iniziare l'allenamento. Può suggerire quello appropriato.

Fare pause : Se stai facendo un lavoro composto da movimenti ripetitivi, come nel caso della scrittura, clicca con il mouse, lavora con un martello, è necessario Prenditi una pausa per qualche minuto. Cerca di eseguire semplici esercizi di rotazione mentre fai una pausa. Proprio come puoi ruotare i polsi e le spalle, in entrambe le direzioni e diverse volte consecutive.

Acqua fredda / calda : un modo per ottenere un sollievo immediato dal problema è utilizzare acqua calda o fredda. Immergere la mano in una vasca di acqua calda o fredda. Puoi anche avvolgere l'area con un asciugamano caldo o freddo per ottenere sollievo dalla sensazione. Questo aiuterà ad aprire i vasi sanguigni migliorando la corretta circolazione del sangue.

Il braccio intorpidito che non ti permette di dormire può essere facilmente curato con le risorse menzionate. Se continui a riscontrare questo problema ripetutamente, è meglio consultare un medico per scoprire la causa esatta, poiché potrebbero essere segni di gravi malattie.