Camomilla per neonati

Quando i bambini piangono, questo dovrebbe essere normale. Spesso questi bambini piangono a causa della mancanza di latte materno. Questo è normale e non c'è nulla di cui preoccuparsi. Piangere è l'unico mezzo attraverso il quale i bambini possono esprimere i loro bisogni. In realtà, dicono i medici, il pianto è benefico per il bambino. Tuttavia, in alcuni casi, il pianto non sembra fermarsi. Questo indica che il bambino sta vivendo un certo tipo di disagio. C'è qualche possibilità, per fermare le grida di un bambino? Beh, il camomilla aiuta molto in queste circostanze.

Camomilla per bambini con coliche

Se i bambini piangono più di 3 ore, hanno la colica. Anche se la causa esatta del pianto incontrollabile non è ancora nota, i medici, dopo aver condotto ricerche approfondite, credono che questo comportamento possa essere dovuto a un mal di stomaco e il modo migliore per risolvere questi problemi digestivi, sta usando la camomilla. Le proprietà curative della camomilla sono state usate per anni per addormentarsi. Inoltre è usato per alleviare lo stress e l'ansia. Ricerche recenti hanno rivelato che più di 1 milione di tazze di camomilla vengono consumate ogni giorno. Molte persone lo bevono prima di andare a dormire, in quanto promuove il sonno.

Come accennato in precedenza, il pianto permanente dei bambini è dovuto a problemi di stomaco, come un disturbo gastrointestinale. Mentre il dolore diminuisce a causa del consumo di camomilla, il bambino può smettere di piangere molto presto. Gli studi hanno dimostrato che il tè alla camomilla è stato molto efficace nel frenare gli episodi di coliche nei bambini. Il tè caldo alla camomilla è un buon rimedio per i disturbi di stomaco comuni nei bambini. Questa infusione di erbe lenisce il dolore e allevia lo stomaco. L'eccesso di gas nello stomaco fa sì che il bambino pianga incessantemente e questo può essere accompagnato da frequenti episodi di singhiozzo. Tutti questi problemi potrebbero scomparire subito dopo aver dato al tuo bambino una piccola quantità di camomilla.

Quando si tratta di lenire un bambino con una colica, il camomilla è diventato la prima scelta. La camomilla è nota per le sue proprietà sedative quindi il suo utilizzo può anche aiutare a trattare i problemi del sonno nei bambini. Grazie agli effetti medicinali della camomilla, oggi le madri si affidano sempre più al tè alla camomilla per lenire i loro piccoli.

La sicurezza della camomilla

Un mal di stomaco nel I bambini e i bambini piccoli, senza dubbio, possono essere controllati dando loro camomilla. Tuttavia, molti genitori sono preoccupati per la sicurezza del loro bambino e spesso chiedono se il camomilla potrebbe avere alcuni effetti dannosi. Che ci crediate o no, le reazioni allergiche, come le eruzioni cutanee sulla pelle, associate all'uso di camomilla, sono molto rare. Per evitare effetti collaterali, i genitori dovrebbero assicurarsi che il tè alla camomilla sia fatto nella più pura forma di camomilla. È essenziale acquistare l'erba da una fonte attendibile.

Prove scientifiche

Uno studio pediatrico condotto in Italia ha dimostrato che il tè ottenuto da diverse erbe ha benefici nel calmare i bambini con le coliche. Nello studio, i soggetti del gruppo di età compresa tra 2 e 8 settimane, che hanno sofferto dei sintomi della colica, sono stati randomizzati e sono stati inseriti nel gruppo, che avrebbe dovuto assumere il placebo e il tè, che era un miscela di erbe come camomilla, liquirizia, finocchio, verbena e menta. Ogni episodio di colica nei bambini è stato trattato con 1 - 5 porzioni di oz di tisana. A seconda del numero di episodi di coliche, il tè era stato fornito solo una, due o tre volte al giorno. I bambini che hanno ricevuto le infusioni a base di erbe hanno mostrato un miglioramento molto migliore dei loro sintomi rispetto a quelli che hanno assunto il placebo. Ciò dimostra chiaramente l'efficacia della camomilla e di altri ingredienti nel rilassamento di un bambino con una colica.

Fai attenzione

Ricorda che stai preparando il tè alla camomilla per un bambino e non per un adulto. Pertanto, assicurarsi che il tè che preparate non sia forte. Invece del tè forte, devi dare al tuo bambino un tè più debole. Molti preferiscono diluire il tè alla camomilla con acqua fredda prima di darlo al bambino. Inoltre, una tazza di tè non è assolutamente necessaria per alleviare il disagio del bambino. Nella maggior parte dei casi, uno o due cucchiai di tè di camomilla leggermente caldo è sufficiente per calmare i sintomi. Invece di un cucchiaio, è possibile utilizzare un contagocce per nutrire il bambino.

Generalmente, invece di somministrare al tuo bambino farmaci da banco, l'uso del camomilla è l'opzione migliore. La camomilla è una delle poche sostanze che possono essere somministrate ai bambini con lo stomaco arruffato. Camomilla per bambini con coliche, viene somministrata circa 3 volte a settimana, le coliche scompaiono dopo un mese. Questa infusione è indubbiamente il rimedio più sicuro per fermare i problemi di coliche di un bambino.