Terapia di gioco di gruppo

I problemi psicologici stanno diventando ogni giorno più complessi, ma i metodi di trattamento stanno diventando molto più semplici. La ragione di questo fenomeno è che le persone hanno a malapena il tempo in questa vita frenetica per fare alcune cose semplici, come l'interazione con gli altri. Generalmente, le persone che soffrono di problemi emotivi o psicologici sembrano mancare di interazione sociale. Ciò peggiora i loro problemi. Se hai problemi emotivi, è importante che impari a vedere la vita oltre il tuo sé, e per questo devi socializzare. Riconoscendo questa importanza dell'interazione sociale, molti professionisti della psicoterapia raccomandano terapie di gruppo per persone che soffrono di problemi emotivi e psicologici. Come suggerisce il nome, la terapia di gruppo si riferisce a un processo in cui un gruppo di persone che affrontano problemi simili si incontrano e condividono i loro problemi con gli altri. Un processo di guarigione di gruppo porta un senso di appartenenza ai pazienti, e quindi sono motivati ​​a condurre una vita più felice e più sana.

Attività di psicoterapia di gruppo

Le attività di terapia di gruppo sono finalizzati alla stabilizzazione di menti disturbate. Queste attività consentono ai pazienti di dimenticare i propri problemi e partecipare ad alcune attività divertenti. Oltre a questo, queste attività ti daranno anche l'opportunità di interagire con altre persone e capire che non sei l'unico ad avere problemi. Puoi anche condividere le tue esperienze e imparare di più su come affrontare i tuoi problemi emotivi in ​​un modo migliore. Quando il gruppo si forma, viene fatto partecipare a diversi giochi come parte della terapia. Inizialmente, i giochi per rompere il ghiaccio vengono eseguiti per ovvi motivi. Una volta che le persone nel gruppo si sentono bene insieme, ottengono più giochi che li aiutano a ristabilire la fiducia nelle relazioni e ad aumentare la loro auto-consapevolezza e autostima. I giochi di gruppo aiutano anche i pazienti ad affrontare i loro problemi comportamentali. Ciò cambia la loro prospettiva verso la vita, dando loro un atteggiamento positivo.

Giochi popolari di terapia di gruppo

Giochi per rompere il ghiaccio

Nome del gruppo

Questa è una delle migliori idee di terapia in un gruppo per rompere il ghiaccio. In questo gioco, il gruppo è diviso in sottogruppi e ciascuno dei membri mette un nome univoco per il proprio gruppo. Dopo dieci minuti viene loro chiesto perché hanno scelto questo particolare nome. Puoi chiedere a ciascun partecipante la sua opinione. Ciò consentirebbe ai partecipanti di conoscersi e di avere l'opportunità di esprimersi.

Pim-pom

È uno degli esercizi divertenti della terapia di gruppo per rompere il ghiaccio. Viene formata una cerchia di tutti i partecipanti e viene chiesto loro di chiedere i nomi delle persone che stanno accanto a loro. Devi associarti con la persona che sta in piedi a destra e la persona in piedi a sinistra. Un autista di un gioco va da qualcuno a caso e dice "pim-pom" e il partecipante deve prima prendere il nome della persona sulla destra e poi il nome della persona sul lato sinistro. Se l'autista dice "pom-pim", deve rimandare i nomi. Dovresti chiedere ai partecipanti di cambiare regolarmente la loro posizione per avere l'opportunità di interagire con molte persone.

Giochi di costruzione della fiducia

Vendi

Questo è uno dei migliori giochi che aiuta i partecipanti per rafforzare la fiducia nelle loro relazioni. Dividi il gruppo a coppie e vendi i tuoi occhi a una coppia in ogni coppia. Consegna un gessetto alla persona bendata e chiedi al tuo partner di guidarti a disegnare qualcosa di significativo. Una volta terminata la sessione, chiedi ai partecipanti come si sono sentiti o cosa è andato storto, ecc. Ciò mette in luce l'importanza della fiducia nelle relazioni.

Danza per avvicinarsi

Questo è un gioco musicale ideale per pazienti che soffrono di problemi emotivi che hanno perso fiducia nelle relazioni. Prendi un giornale, mettilo per terra e chiedi a due persone di ballare sulla carta. Dopo ogni minuto o due il foglio dovrebbe essere piegato e il gruppo che esce dal foglio sarà fuori dal gioco. Mentre il giornale è piegato ancora e ancora i partner si avvicinano. Una volta terminata la sessione, il consulente può chiedere come si sentono vicini a qualcuno o come il processo di approccio è stato e se li ha aiutati a partecipare, ecc.

Giochi per la timidezza

Un desiderio sconosciuto

Chiedi a tutti i partecipanti di scrivere i loro desideri / e metterli in una scatola senza la necessità di scrivere i loro nomi. Una volta che tutti gli auguri sono stati raccolti, dire a ogni persona di leggere qualsiasi desiderio a caso. Dovresti leggerlo come se fosse il tuo desiderio, poi chiedere come ci si sente. Questo gioco consente a tutti i partecipanti di esprimere i propri desideri nascosti e vedere anche come reagiscono gli altri. Questo gioco favorisce anche un senso di empatia nei confronti degli altri.

Sciogli il nodo

In questo gioco, dividi il gruppo in piccoli sottogruppi. Chiedi loro di formare un cerchio tenendosi per mano, e senza rompere le loro mani formano un groviglio di nodi, sollevando e passando attraverso le mani degli altri. Ora chiedi all'altro gruppo di sciogliere il "nodo umano" e di creare nuovamente un cerchio, ma senza lasciare l'unione delle mani. Il primo gruppo ha l'opportunità di utilizzare le proprie capacità di problem solving, mentre l'altro gruppo può imparare l'importanza del lavoro di gruppo e dell'integrità.

Questi erano alcuni dei giochi di gruppo per bambini e adulti che possono aiutare per guarire problemi psicologici ed emotivi. Di solito, queste sessioni di gioco sono condotte da consulenti o psicologi che osservano anche il comportamento di ogni partecipante allo stesso tempo. Questi giochi sono buoni non solo per i pazienti, ma possono anche essere fatti con i bambini a scuola o con i familiari durante le riunioni di famiglia, ecc. Oltre a portare gioia e felicità, questi giochi ti danno un'idea di come affrontare i problemi della vita e come vivere la vita al massimo.

Letture Consigliate