Calvizie

I nostri capelli aggiungono bellezza al nostro aspetto fisico. Una normale durata di vita di una singola ciocca di capelli varia da 2 a 5 anni. Quando i capelli cadono, un altro è pronto a prendere il suo posto e iniziare la sua nuova vita. In media, i capelli crescono di circa un pollice e mezzo al mese. Tutti questi fatti riflettono un normale ciclo di una ciocca di capelli. Ma ci sono molte persone in tutto il mondo che hanno alcuni o altri problemi legati alla calvizie. Ci sono molte cause di calvizie nella testa. Questo problema può essere trattato con farmaci, interventi chirurgici, ecc. Possono anche essere curati con metodi e terapie naturali.

Cause di calvizie

Anche se la calvizie può essere vista in entrambi i sessi, ma la calvizie nelle donne è meno comune della calvizie negli uomini. Ci sono molte cause dietro questa condizione. La crescita dei capelli può essere ripresa se le cause sono identificate. Di seguito sono elencate alcune delle possibili cause della calvizie.

  • La causa più comune della calvizie è il problema genetico. Questo può accadere sia negli uomini che nelle donne. Se tuo nonno e suo padre avevano un punto calvo, allora ci sono possibilità che ti ritroverai anche con un punto calvo sulla testa. Questo tipo di calvizie è noto come calvizie.
  • Anche l'alopecia androgenica è considerata una delle principali cause della calvizie. È causato dalla conversione del testosterone in diidrotestosterone. Può essere visto in entrambi gli uomini e le donne. La calvizie nelle donne può essere causata dall'alto livello di androgeni dovuto alla gravidanza, all'uso di pillole contraccettive, sindrome dell'ovaio policistico, perimenopausa, menopausa, ecc. Questo cambiamento ormonale può causare anche molti altri problemi. Questa è una delle cause più comuni di calvizie nelle donne.
  • Lo stress e lo shock possono contribuire alla calvizie. Le procedure chirurgiche possono provocare la caduta dei capelli. Oltre a questo, lo stress mentale e fisiologico può anche aumentare la perdita di capelli. Questa può essere una calvizie temporanea, in quanto vi è una considerevole crescita dei capelli dopo il superamento del periodo di stress.
  • Alcuni farmaci e gli effetti collaterali di alcuni farmaci possono anche portare alla calvizie. Le sessioni di chemioterapia o di radiazioni, antidepressivi, pillole per i farmaci per la tiroide, ecc., Possono causare un'eccessiva perdita di capelli. Questa perdita è temporanea e il capello può riprendere nel tempo da solo.
  • Una cattiva alimentazione e carenza di proteine, ferro, zinco, ecc., Può essere considerata la causa della calvizie. Anche il cambiamento nella dieta può essere una causa.
  • L'alopecia areata è una malattia autoimmune in cui il sistema immunitario attacca i follicoli piliferi che possono causare calvizie e perdita di capelli. capelli. È una perdita temporanea di capelli e capelli può essere ripresa dal corpo stesso o da alcuni trattamenti.
  • Alcune infezioni come tigna possono portare a punti calvi. È un'infezione fungina comune ed è molto contagiosa. Può portare alla calvizie, che è solitamente rotonda e con arrossamento, prurito e vesciche. Oltre a questo, l'infezione batterica e l'infezione del lievito possono anche influenzare il cuoio capelluto.
  • Alcune malattie come il diabete, il lupus e la malattia di Addison, ipertiroidismo, possono essere i responsabili della calvizie nelle donne, così come la perdita dei capelli maschile

Trattamenti per la testa alla calvizie

I trattamenti per la calvizie dipenderanno dalle condizioni sottostanti che causano la calvizie. Di seguito sono riportati alcuni dei trattamenti che hanno risultati positivi nelle aree calve.

  • La prima cosa da fare è scoprire il motivo della calvizie. Una volta che conosci la malattia di base o le malattie responsabili della calvizie, dovresti iniziare il trattamento per loro. I capelli ricrescono automaticamente sempre di più.
  • Per l'alopecia androgenetica, i medici raccomandano spesso il minoxidil, che è una formula topica. Evitare la minaccia di malattie e migliorare la condizione dei capelli.
  • È possibile ottenere molti oli di crescita per capelli ayurvedici e omeopatici disponibili sul mercato che possono aiutare nella rigenerazione e ispessimento dei capelli.
  • Il massaggio del cuoio capelluto è anche un modo molto efficace per uscire dalle condizioni di calvizie. Il massaggio aiuta nella corretta circolazione del sangue nel cuoio capelluto, questo migliora le condizioni dei capelli e aiuta nella prevenzione della caduta dei capelli. Può anche provocare una crescita naturale dei capelli.
  • Una dieta sana può migliorare non solo la perdita dei capelli, ma anche la salute generale. La dieta include uova, mandorle, pesce, pollo e altri alimenti ricchi di proteine. Anche gli integratori di vitamina B sono considerati molto utili nel migliorare le condizioni del cuoio capelluto.
  • Gli esercizi cardiovascolari sono anche molto utili per migliorare la circolazione sanguigna. Questo a sua volta migliora la qualità dei capelli e previene la caduta dei capelli.
  • L'ultima opzione per le persone è di sottoporsi a un intervento chirurgico di trapianto di capelli. Questo include la rimozione dei capelli dalla zona con i capelli e il trapianto sulla testa calva. Può portare a dolore lieve, disagio e formazione di croste, ma tutti questi effetti indesiderati diminuiscono nel tempo.

Prenditi cura dei tuoi capelli, lubrificali regolarmente e prendi la massoterapia almeno due volte a settimana. Non è necessario spendere soldi in costose stanze per i trattamenti, perché puoi farlo da solo. Se il problema peggiora, contattare immediatamente un dermatologo.

Letture Consigliate