Pressione sanguigna normale per i bambini.

La pressione sanguigna è definita, come la pressione esercitata dal sangue nel corpo sulle pareti dei vasi sanguigni. Spesso incontriamo i termini di alta pressione sanguigna, bassa pressione sanguigna, mantenimento di un'adeguata pressione sanguigna, ecc. Perché è importante mantenere una pressione sanguigna normale? Beh, la pressione alta o ipertensione è un sintomo, che dà origine a una grande varietà di malattie e disturbi. Tuttavia, avere una pressione sanguigna estremamente bassa può anche portare a problemi come le vertigini. Pertanto, per evitare questo, si dovrebbe avere una pressione sanguigna normale e sana. La pressione arteriosa normale negli adulti è 120/80 mm Hg (dove 120 è la pressione sanguigna sistolica e 80 è la pressione diastolica). Diamo un'occhiata alle letture osservate nei bambini.

Livelli normali di pressione sanguigna

È uno dei malintesi più diffusi, secondo cui i bambini non soffrono di ipertensione o pressione alta. Attualmente, i bambini hanno anche la pressione alta. La seguente tabella sarà molto utile, per tenere conto dei normali livelli di pressione sanguigna nei bambini. Si tratta di leggere la pressione sanguigna di bambini di diverse fasce d'età.

Età Pressione arteriosa sistolica Pressione arteriosa diastolica
3-5 anni 104-116 mm Hg 67-76 mm Hg
6-9 anni 115-122 mm Hg 72-78 mm Hg
10-12 anni 115-127 mm Hg 77-82 mm Hg

Si deve tenere conto del fatto che sesso, età, altezza e peso di un bambino svolgono un ruolo molto importante nelle letture della pressione sanguigna. I bambini che sono in sovrappeso tendono ad avere una pressione sanguigna più alta rispetto ai bambini della stessa età con il peso più basso. Inoltre, i bambini tendono ad avere una pressione sanguigna più alta rispetto alle ragazze. Tuttavia, altri fattori come la dieta del bambino, l'ereditarietà, ecc., Contribuiscono anche ad avere pressione sanguigna alta o bassa. I figli dei genitori, che soffrono di pressione alta, di solito hanno una pressione arteriosa superiore al normale.

Alta pressione sanguigna nei bambini.

Se la pressione sanguigna Sistolica sale a 140 mm Hg o più e la pressione diastolica sale a 90 e sopra, il sintomo è noto come ipertensione o ipertensione. Come già accennato in precedenza, l'ipertensione nei bambini non è un mito, ma una realtà pericolosa nei giorni attuali. Nella maggior parte dei casi, l'eccesso di peso è considerato una delle cause più importanti. L'obesità nei bambini di 7 anni o più è una delle cause della pressione alta. Inoltre, se soffrono di tali malattie, come malattie renali o disturbi ormonali, questi possono anche portare ad un aumento della pressione sanguigna. È essenziale mantenere livelli normali di pressione sanguigna nei bambini, al fine di prevenire le complicazioni derivanti dalla pressione alta. È possibile mantenere la pressione sanguigna normale, seguendo una dieta appropriata e assumendo farmaci in tempo, dopo aver consultato il medico. I bambini dovrebbero anche essere incoraggiati a mangiare cibi sani ed esercitarsi regolarmente, al fine di ottenere i loro livelli di pressione sanguigna per essere eccellenti.

Bassa pressione sanguigna nei bambini.

Bassa pressione sanguigna o ipotensione, è un altro sintomo anormale che può sorgere, se la pressione sanguigna scende eccessivamente al di sotto del livello normale. L'ipotensione nei bambini può essere causata, a causa della disidratazione, o può essere un sintomo di qualche malattia o disturbo, ecc. Durante l'ipotensione neuromediata (HMN), quando si verifica nei bambini, si osserva anche che la pressione arteriosa diminuisce drasticamente. Vertigini, svenimento, perdita di coscienza ecc. Sono alcuni dei sintomi di questa condizione. L'ipotensione o la bassa pressione sanguigna nei bambini possono essere prevenute fornendo quantità adeguate di liquidi e trattamenti per malattie o disturbi di base.

Infine, è importante ricordare che, come nel caso degli adulti, è anche essenziale controllare la pressione sanguigna dei bambini di tanto in tanto e osservare attentamente per evitare future complicazioni. Stai attento!