I sintomi di reflusso acido in donne in gravidanza

I sintomi di reflusso acido in donne in gravidanza

---

Il flusso di acido dello stomaco nell'esofago e provoca irritazione e sensazione di bruciore al petto noto come reflusso acido o malattia da reflusso gastroesofageo (GERD). Ci sono diversi motivi che possono causare reflusso acido. L'aumento del flusso di acido è una combinazione della nostra dieta, stile di vita e obesità. Questa condizione può colpire sia uomini che donne ei sintomi di reflusso acido sono generalmente gli stessi negli uomini e nelle donne. Tuttavia, le donne in gravidanza sono più sensibili al reflusso acido, specialmente nel secondo e terzo trimestre. In questo articolo vedremo alcuni dei sintomi di reflusso acido in donne in gravidanza.

Il riflusso acido nelle donne in gravidanza

Il riflusso acido è una condizione abbastanza comune nelle donne in gravidanza. Quasi il 20% delle donne sperimenta bruciore di stomaco e indigestione nei primi tre mesi di gravidanza. Questo numero salta al 45 percento nel secondo trimestre e al 70 percento negli ultimi tre mesi. Ci possono essere diverse ragioni per questa condizione, essendo l'aumento del livello ormonale una delle cause più comuni. Ciò si verifica principalmente a causa dell'aumento dei livelli del progesterone ormonale durante la gravidanza, che influisce sul funzionamento del muscolo responsabile della chiusura dell'esofago. L'indebolimento di questo muscolo consente al flusso di acido di salire dallo stomaco all'esofago, causando bruciore di stomaco e reflusso acido. Un'altra causa di reflusso acido durante la gravidanza è l'aumento della pressione nello stomaco a causa dello sviluppo dell'embrione. Il feto in via di sviluppo causa una pressione sul tratto digerente superiore, costringendo il contenuto dello stomaco a salire nell'esofago. Ora, quando sai cosa causa il reflusso acido nelle donne in gravidanza, vediamo i sintomi del reflusso acido nelle donne in gravidanza.

Sintomi di reflusso acido in donne in gravidanza

Sintomi di reflusso acido nelle donne Le donne incinte sono solitamente le stesse di tutte le altre persone che soffrono di questa condizione. Il flusso di acidi dello stomaco può danneggiare il rivestimento dell'esofago e causare irritazione e disagio. Ecco alcuni dei sintomi più comuni di reflusso acido nelle donne in gravidanza

  • Nausea
  • Il vomito
  • Indigestione
  • Bruciore di stomaco
  • Tosse
  • Mal di gola
  • Difficoltà a deglutire
  • Rigurgito

Pertanto, questi erano alcuni dei sintomi di reflusso acido nelle donne in gravidanza. Generalmente, le donne sperimentano nausea e vomito durante i primi tre mesi di gravidanza, che sono accompagnate da bruciore di stomaco e indigestione nel secondo e terzo trimestre. In generale, i sintomi di reflusso acido nelle donne in gravidanza sono lievi, tuttavia, in alcuni casi possono essere gravi, causando molto dolore e disagio. Quindi, ecco alcuni consigli per mantenere le donne in gravidanza lontano da reflusso acido.

Le misure preventive per il reflusso acido in gravidanza

donne Ci sono un certo numero di passi che si possono adottare per prevenire il reflusso acido e indigestione durante la gravidanza. I cambiamenti nella dieta, nelle posizioni dormienti e nello stile di vita possono aiutare ad alleviare il dolore e il disagio causati dal reflusso acido, senza assumere farmaci che possano danneggiare il feto in via di sviluppo. Questo è ciò che si può fare per evitare il problema del bruciore di stomaco e del reflusso acido.

Ci sono diversi alimenti che causano o scatenano il reflusso acido. Evitare tutti questi alimenti che causano reflusso acido può aiutarti a stare lontano da questa fastidiosa condizione. Mangiare porzioni più piccole durante il giorno invece di tre pasti abbondanti può aiutare a prevenire il reflusso acido in larga misura. Bere molta acqua tra i pasti aiuta a rimuovere tutto l'acido dall'esofago

In generale è stato osservato che il problema del reflusso acido è aggravato mentre si dorme. Questo perché la posizione di riposo che consente acido di scorrere più facilmente nell'esofago. Dormire con la testa elevata in pochi centimetri, aiuta a prevenire l'acidità di stomaco a salire.

Evitare sigarette e alcol, in quanto tendono a rilassare il muscolo dello sfintere dell'esofago e questo lasciare che il flusso di acidi dello stomaco, con conseguente dolore e bruciore di stomaco.

Queste erano alcune delle misure preventive che possono essere adottate per prevenire il reflusso acido durante la gravidanza. Tuttavia, se avete ancora il bruciore di stomaco e reflusso acido, si può provare questi rimedi durante la gravidanza, che fornirà un significativo sollievo dei sintomi di reflusso acido.

I sintomi della malattia da reflusso acido possono variare da persona a persona e così fa l'effetto dei rimedi contro il reflusso acido per le donne incinte. Si consiglia di consultare il medico se i sintomi persistono per un lungo periodo di tempo.