La frequenza cardiaca a riposo per età

La misurazione della frequenza del polso viene utilizzata per valutare lo stato di salute generale di un individuo per molti anni. L'impulso è anche noto come frequenza cardiaca, poiché indica il numero di battiti cardiaci al minuto. L'unità di misura è battiti al minuto (bpm) e indica quante volte il cuore batte in un minuto. La frequenza cardiaca viene misurata quando una è a riposo. È anche noto come "la frequenza cardiaca normale" o "il ritmo cardiaco normale" o "la frequenza cardiaca a riposo (HRR)".

La frequenza cardiaca normale
I neonati: da 100 a 160 ppm
Bambini appartenenti alla fascia d'età 1-10 anni: 70 - 120 ppm
Bambini sopra i 10 anni e adulti (anche anziani): 60 - 100 ppm
Atleti ben allenati: da Da 40 a 60 ppm.

Questo dimostra che la frequenza cardiaca non dipende solo dall'età. Gli altri fattori che determinano il polso normale includono la salute del cuore e dei polmoni, la salute generale, il sesso, lo stile di vita, ecc. Lo sforzo intenso sofferto dagli atleti aiuta a migliorare significativamente la capacità dei loro polmoni e del cuore. La presenza di malattie e disturbi, come problemi alla tiroide, ipertensione, diabete, può influenzare la capacità del cuore e dei polmoni. Un cuore sano batte più lentamente e non richiede ulteriori sforzi per pompare la quantità necessaria di sangue. Un cuore debole batte più veloce perché deve lavorare di più per soddisfare i bisogni del corpo di sangue e ossigeno. Le persone che conducono una vita sedentaria hanno la frequenza cardiaca relativamente più alta durante il riposo, rispetto a coloro che sono fisicamente attivi. L'abuso di alcol, l'abuso di droghe, l'uso di determinati farmaci possono influenzare significativamente la frequenza cardiaca. Durante l'esercizio aumenta la richiesta di sangue e ossigeno e il cuore inizia a battere più velocemente. Gli atleti possono allenarsi con una frequenza cardiaca superiore alle persone normali, perché in questo modo i loro corpi sono attenuati. Pertanto, la frequenza del polso sano o ideale può variare da persona a persona e non dipende solo dall'età.

Le donne, in generale, hanno una frequenza cardiaca leggermente superiore rispetto agli uomini. Le donne in gravidanza hanno una frequenza cardiaca leggermente superiore a quella delle donne normali, a causa del maggiore metabolismo del corpo. Una persona con un sovrappeso, ha una frequenza cardiaca a riposo più alta, rispetto alla frequenza cardiaca di un'altra persona con la stessa età, il cui peso è normale o inferiore al peso consigliato. Una donna più giovane ha un tasso leggermente superiore a quello di una donna anziana.

Il grafico del tasso di riposo di una donna

Età Eccellente (RHR per atleti allenati) Molto buono bene sopra la media medio sotto la media Bad
18-25 54-60 61-65 66-69 70-73 74-78 79-84 85+
26-35 54-59 60-64 65 -68 69-72 73-76 77-82 83+
36-45 54-59 60-64 65-69 70-73 74-78 79-84 85+
46-55 54-60 61-65 66-69 70 -73 74-77 78-83 84+
56-65 54-59 60-64 65-68 69-73 74-77 78-83 84+
65+ 54-59 60-64 65-68 69-72 73- 76 77-84 84+

Il grafico del tasso di riposo di un uomo

Età Eccellente (RHR per atleti allenati) Molto buono Buono Sopra la media Medio Sotto la media Povero
18-25 49-55 56-61 62-65 66- 69 70-73 74-81 82+
26-35 49-54 55-61 62-65 66-70 71-74 75-81 82+
36-45 50-56 57-62 63-66 67-70 71- 75 76-82 83+
46-55 50-57 58-63 64-67 68-71 72-76 77-83 84+
56-65 51-56 57-61 62-67 68-71 72-75 76- 81 82+
65+ 50-55 56-61 62-65 66-69 70-73 74-79 80+

Alcuni cambiamenti dello stile di vita, come evitare l'eccesso di alcol, non fumare, fare esercizio fisico regolarmente, evitare il consumo eccessivo di farmaci, seguendo una dieta sana ed equilibrata, possono aiutare a migliorare il funzionamento del polmoni e il cuore. Una dieta semplice e cambiamenti nello stile di vita possono portare a un significativo miglioramento della frequenza cardiaca.

Letture Consigliate