15% Delle coppie spagnole sono sterili

Si stima che il 15% delle coppie di traduzione sono attualmente sterile, ma solo circa la metà di essi sono sottoposti a tecniche di riproduzione assistita (ART) per ottenere la gravidanza. In questi casi, è comune ricorrere alla fecondazione artificiale, con un tasso di gravidanza per ciclo del 10% è raggiunto. Con altre tecniche come la fecondazione in vitro (IVF) e iniezione intracitoplasmatica dello spermatozoo (ICSI), si ottengono percentuali di 40%.

Con i test clinici in grado di identificare i vari disturbi che influenzano una coppia con problemi riproduttivi e contribuire così alla più appropriato per tentare la gravidanza viene scelto ogni metodo.

Analisi cliniche per identificare i vari disturbi che influenzano una coppia che ha problemi riproduttivi, e quindi per determinare il metodo più appropriato per tentare la gravidanza in ogni caso

I test biochimici problemi derivanti dalle condizioni associate direttamente alla riproduzione come la sindrome dell'ovaio policistico, o anomalie seminali Poiché sperma analizzati per determinare se vi sono modifiche significative, che costringerebbe portare a tecniche più complesse come riproduzione assistita ICSI fuori.

Nel laboratorio, inoltre, disturbi infettivi anche loro possono essere osservate, che rendono necessaria la seminale lavato per evitare il rischio di diffusione della malattia che affligge l'uomo il vostro partner. A questo proposito, il Dr.José Antonio Castilla, la Commissione Seminología e tecniche di riproduzione assistita della Società Spagnola di Biochimica Clinica e Patologia Molecolare, spiega che grazie al TRA, è possibile, 15 anni fa, che le coppie che soffrono di malattie infettive che possono essere i genitori possono essere trasmessi, evitando la possibilità che il vostro partner o figli contrarre la malattia.

Altre possibilità per le coppie in difficoltà di avere figli, oltre al TRA, è soggetto alla consulenza di esperti sulla riproduzione, tra cui il coito in programma nel quadro di terapie naturali per ottenere una gravidanza.

Fonte: Società Spagnola di Biochimica Clinica e Patologia Molecolare (SEQC)