è Necessario la vostra dieta per aiutare a prevenire influenza e raffreddori

Una dieta equillibrada per evitare carenza nutrizionale contribuisce al corretto funzionamento del sistema immunitario, che aiuterà a prevenire Influenza e catarro Due malattie infettive molto comune, secondo le stime del Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) Colpire tra il 5% e il 10% della popolazione mondiale ogni anno.

Una dieta equilibrata fornisce il corpo con le vitamine ei minerali necessari per prevenire alcune malattie virali del modo respiratoria

In inverno, freddo e sbalzi di temperatura che sperimentiamo nel passare l'atmosfera riscaldata delle case o luoghi di lavoro o di studio, all'estero, provoca un abbassamento delle difese aumenta la diffusione di malattie che colpiscono il sistema respiratorio. Pertanto, rafforzare il sistema immunitario attraverso il cibo è una buona strategia per prevenire tali malattie.

In realtà, come ha spiegato Aquilino Garcia Perez, potenza vocale nazionale del Consiglio Generale dei Collegi Ufficiali dei Farmacisti, una dieta equilibrata è essenziale per fornire al corpo le vitamine ei minerali necessari per prevenire alcuni malattie virali respiratorie modo. Poiché non v'è una stretta associazione tra cibo e il corretto funzionamento del sistema immunitario.

Che cosa includere nella vostra dieta per prevenire l'influenza e raffreddori

Alcuni segnali che possono indicare che il nostro sistema immunitario non è in buona forma sono stanchezza eccessiva, dolori muscolari hanno fatto senza esercizio, che le ferite richiedono tempo per guarire, o perdita di capelli maggiore del solito. Per evitare questo, gli esperti della Federazione spagnola delle industrie alimentari e bevande (IFLA) raccomandano di includere nel menù alcuni piatti tipici della stagione invernale, che sono fatti con legumi E noci, in quanto forniscono il ferro, che migliora la risposta immunitaria.

Tra i nutrienti Consigliato da questi specialisti sono la vitamina C, che può ridurre la gravità e la durata del raffreddore, ed è presente in ricette che includono gli agrumi, e alimenti come il kiwi, peperoni, pomodori, fragole, o squash, tra gli altri; vitamina A (in latticini, uova e frutta), che rafforza le difese; e la vitamina E e del gruppo B.