Dolori addominali dopo aver mangiato

Il dolore addominale o mal di stomaco dopo aver mangiato è una condizione molto comune. E 'caratterizzata da dolore grave o lieve nell'addome e / o destra sinistra. Questo accade soprattutto perché il corpo rifiuta i prodotti alimentari che non vengono utilizzati o che provocano allergie alimentari, o anche quantità eccessiva di cibo. Il dolore addominale dopo aver mangiato non inizia immediatamente. Il periodo di incubazione di un mal di stomaco dopo aver mangiato varia da pochi minuti ad alcune ore. Per lo più si dipende dal tipo di cibo che si mangia e come il corpo reagisce a loro. Ma questa non è l'unica causa correlata, ci sono anche altri fattori che possono portare a questo problema. La seguente è una discussione più dettagliata delle cause, il trattamento e la prevenzione del mal di stomaco dopo aver mangiato.

Le cause di mal di stomaco dopo aver mangiato

non è solo il cibo che è responsabile per il dolore addominale dopo di mangiare, ma ci sono molte altre condizioni di salute e malattie che ne sono responsabili. Ecco le principali cause descritte in dettaglio.

I microrganismi

Il dolore addominale più comune e gonfiore dopo aver mangiato ragione è la reazione chimica tra fluidi corporei e vari microrganismi presenti nel cibo. Il nostro corpo cerca di espellere i batteri nocivi per prevenire eventuali infezioni, in modo a volte sperimentare vomito dopo aver mangiato. In alcune occasioni il vomito è accompagnato da e nausea. Un mal di stomaco dopo aver mangiato, per questo motivo è comune nelle persone che consumano grandi quantità di fast food. Eccesso di cibo può anche far sentire una persona stanco dopo aver mangiato.

Bile

Calcoli Un individuo che soffra di calcoli biliari è destinato a provare dolore addominale, così come il mal di schiena. Il flusso della bile nel dotto biliare è ostruito, portando ad un dolore insopportabile. A volte il dolore dura pochi minuti, mentre altre volte può richiedere ore e di essere un motivo di preoccupazione.

La pancreatite

Il dolore sentito intorno alla pancia addominale o superiore dopo un pasto è causato a causa di pancreatite. In alcuni casi, quando il dolore è grave, può essere causa l'ulcera perforata allo stomaco, malattia infiammatoria pelvica, il diabete, o addirittura intossicazione alimentare.

prodotti chimici liquidi pericolosi

Spesso le persone tendono a consumare liquidi come acqua, bibite, succhi di frutta in grandi quantità dopo un pasto. In realtà, questo diluisce gli acidi dello stomaco e aiuta i funghi nocivi e batteri di sopravvivere nel corpo. Di conseguenza, il cibo non si rompe correttamente e questo porta a indigestione. Questo può anche portare a diarrea, perché il corpo non accetta cibo non digerito contenenti batteri nocivi, e cerca quindi di liberarsi di loro.

Il riflusso acido

reflusso acido conduce a molte altre questioni. Oltre il dolore di stomaco, il paziente soffre anche di bruciore di stomaco, difficoltà di deglutizione, vomito, nausea, ecc, che possono variare di intensità, al momento, ma ci saranno sempre presenti.

ostruzione intestinale

Il ostruzione intestinale è una causa di dolori di stomaco dopo aver mangiato molte persone. Questo è accompagnato da vomito, feci liquide, ecc. La diverticolite è un'altra causa di crampi allo stomaco dopo aver mangiato. Crampi allo stomaco causano dolore nella regione addominale.

Invasione parassitaria

Lo stomaco è un luogo che i parassiti amano rimanere. I parassiti sono una causa di vari disturbi digestivi. Tutti hanno vermi nel loro stomaco, ma quando si moltiplicano troppo, allora è un problema. L'individuo soffre di problemi come diarrea e stanchezza.

Candida

La candidosi, nota anche come infezione del lievito, è un'altra causa di dolore nell'addome. Lo stomaco ha alcuni batteri buoni che aiutano nel processo di digestione. A causa della condizione di candidosi, questi batteri benigni muoiono. A sua volta, la digestione diventa un problema, che porta al dolore addominale.

Ostruzione dei vasi sanguigni

Dopo i pasti, il tratto intestinale ha bisogno di più sangue. Ma se un individuo ha un problema nel bloccare i vasi sanguigni, questo requisito non è soddisfatto come desiderato. Questo problema è noto anche come l'insufficienza cronica mesenterica, e conduce al dolore allo stomaco.

Cancro

C'è da dire che se una persona soffre di qualsiasi tipo di cancro, il dolore è un sintomo che è vissuto. Cancro gastrico, cancro dello stomaco, cancro esofageo, ecc., Sono tutte condizioni che rendono un'esperienza individuale di dolore nella regione addominale. Per tutte le cause, è ovvio che il cancro è il problema più grave.

Trattamento e prevenzione

Spesso i farmaci come gli antibiotici sono usati per trattare un normale dolore allo stomaco. Tuttavia, per il dolore addominale dopo aver mangiato, è necessario consultare un medico per escludere qualsiasi altro problema di salute, soprattutto se il dolore non si calma presto. Misure preventive per dolori addominali sono

  • Evitare il consumo di cibi malsani come cibi confezionati, fast food e cibi molto grassi
  • cercare di rendere i vostri pasti in tempo.. Non saltare la colazione e non pranzare e cenare troppo tardi.
  • Evitare di dormire subito dopo i pasti. Piuttosto, è bello fare una passeggiata dopo un pasto, o anche sedersi e fare qualcos'altro.
  • Evitare l'eccesso di cibo. Invece, mangiare sano, in piccole quantità e frequentemente. Invece di tre pasti abbondanti al giorno, si potrebbe avere cinque piccoli pasti durante la giornata.
  • Consumare liquidi in piccole quantità dopo aver mangiato.

Questo era tutto sulle cause e il trattamento del dolore addominale. Mangia sano e consulta il tuo dietologo per un buon programma di dieta se ne hai bisogno. Il dolore addominale può non essere una condizione grave, ma se avverti dolore spesso dopo aver mangiato, consulta il tuo medico per escludere eventuali problemi gravi.