Proteine ​​associate con il latte per lattanti l'obesità.

Esperti in nutrizione infantile mentre essi avvertono che la dieta della più piccola contiene un eccesso di proteine ​​ E diversi studi epidemiologici hanno avuto anche una relazione tra l'alimentazione infantile e mostrato. l'obesità infantile Ora, un nuovo studio ha rivelato che i bambini che sono stati alimentati con formula bambini neonati con un contenuto proteico superiore hanno una maggiore tendenza a sovrappeso e obesità.

In particolare, secondo i risultati di questo studio, pubblicato in L'American Journal of Clinical Nutrition Il tasso di obesità in questi bambini a sei anni di età è stato più di 8% contro il 4% di coloro che avevano una dieta meno ricca di proteine.

Dopo sei anni, il tasso di obesità dei bambini che erano stati nutriti con latte artificiale ricco di proteine ​​è stata oltre l'8%, rispetto al 4% di coloro che avevano preso meno proteine ​​

In questa ricerca abbiamo incluso 1.678 bambini provenienti da cinque paesi europei, tra cui la Spagna, che sono nati tra ottobre 2002 e luglio 2004. I ricercatori hanno diviso i bambini in tre gruppi: 588 sono stati alimentati l'allattamento al seno, e 1.090 con alimentazione artificiale E il secondo gruppo è di nuovo diviso tra coloro che assumevano formula a basso contenuto di proteine, e quelli che prendono altri tipi di latte con un contenuto più elevato (sempre nei limiti di legge).

Quando il giovane sono stati sei anni misurato il loro BMI (indice di massa corporea) e che è stata osservata più proteine ​​del latte, più alto tasso di sovrappeso e obesità. Anche se il rapporto tra maggiore assunzione di proteine ​​e l'eccesso di peso aveva già osservato negli adulti, gli esperti anche associati ad abitudini di vita, come le persone tendono a mangiare un sacco di proteine ​​di solito non seguono una dieta equilibrata e anche consumare un sacco di grassi e zuccheri.

Per i bambini, che mangiano solo il latte, il sospetto è caduto sul tenore in proteine ​​del latte artificiale, molto più alto di latte materno. Attualmente è ammissibile per tali preparazioni latte contenenti da 1,8 a 3,5 grammi per 100 kcal di proteine ​​(secondo le regole dell'Autorità alimentare europea); Tuttavia, in vista di studi come questo, i produttori stanno cercando di limitare il contenuto al minimo.