Gruppo Quirón Ospedale si espande in Andalusia

SEVILLA / EFE Giovedi 29.11.2012

Il Gruppo si impegna la sua espansione in Andalusia, che impiega già 3.000 operai e 329 posti letto negli ospedali, con l'espansione del suo ospedale di Siviglia, Chiron Sacro Cuore, e un altro centro si aprirà nel mese di gennaio presso il Campo di Gibilterra 60 letti

Il Gruppo Chiron prevede inoltre di aprire nel primo trimestre del 2014 con il suo ospedale di Siviglia, un nuovo centro medico di 3.500 metri quadrati, progettato da Rafael de La-Hoz architetto, che è già in fase di costruzione e ospiterà specialità mediche complesse, come un'area locomotore integrale.

Chirone, che ha anche due ospedali a Marbella e Malaga prevede di creare 250 nuovi posti di lavoro diretti solo gli ospedali a Campo di Gibilterra in Tecnologia Zona Palmones, Los Barrios (Cádiz), mentre l'espansione 2.400 metri da Siviglia Sacro Cuore, in modo che questo centro ha ora 137 posti letto, ha portato alla creazione di 30 nuovi posti di lavoro diretti.

Anche a Siviglia, Periferico Centro TEST PER LA DIAGNOSI Sevilla Este, che aprirà nel primo trimestre del prossimo anno, avrà 1.600 metri quadrati, come ha annunciato oggi l'amministratore delegato del gruppo, María Cordón, e direttore territoriale in Andalusia, Pilar Serrano.

Solo i progetti di espansione nella città di Siviglia, dove il gruppo ha anche due centri medici più nel quartiere di Nervion e nella regione di Aljarafe, comporterà un investimento complessivo di 11,8 milioni di euro.

19 ospedali generali, Chiron ha la più grande rete privata ospedaliera in Spagna, presente in quasi tutte le regioni e le principali capoluoghi di provincia, con in comune 2.250 letti ospedalieri e 6.500 medici.

serve ogni anno quasi 900.000 dipartimento di emergenza (193.359 in Andalusia), ha eseguito quasi 200.000 interventi chirurgici (31,359 in Andalusia) e assiste quasi 18.000 nascite (3.217 in Andalusia), una cifra che rappresenta il 6,5% di tutte le nascite registrate nel paese .

Con 600.000 ricoveri ospedalieri annui, di cui 68.029 sono stati registrati in Andalusia, questi centri svolgono più di 40.000 trattamenti del cancro in tutta la Spagna, di cui 2.<990>sono state effettuate in Andalusia.

Letture Consigliate