Quanto latte e prodotti lattiero-caseari si dovrebbe prendere e dove acquistare

Per molti, il latte In una delle sue molteplici versioni, o prodotti lattiero-caseari (Yogurt, formaggi, burro ...) sono il primo alimento con cui iniziare la giornata. A volte anche essi rappresentano anche l'ultima cosa che abbiamo portato allo stomaco prima di andare a letto. Tuttavia, negli ultimi anni il suo uso è stato sottoposto a numerosi alti e bassi. Poi analizzeremo questi prodotti nella nostra dieta quotidiana, dalle raccomandazioni di consumo che mettiamo a disposizione nutrizionalmente diverse varietà, dove trovare e come scegliere il più adatto per voi.

Raccomandazioni il consumo di latticini

Le raccomandazioni delle principali agenzie di riferimento sono compresi il latte e il latte comunemente consumati come cibo. NAOS Piramide pubblicato nel 2008 dal Ministero della Sanità, Servizi Sociali e l'uguaglianza raccomanda il consumo giornaliero. E la piramide di nutrizione sana 2015 SENC scommessa per il consumo di 2-3 porzioni.

Anche se secondo il Ministero dell'Agricoltura e della pesca, alimentazione e ambiente (MAPAMA) il consumo di latte è diminuita del 18% dal 2004, ogni spagnolo consumano più di 73 litri di latte all'anno. E praticamente tutti i -71 litri è sterilizzato il latte, il tipico Tetra Brik.

Per i prodotti lattiero-caseari il modo in cui è stato l'opposto: la società consumano il 16% in più rispetto al 2004, fino a 35 chilogrammi a persona (la maggior parte sotto forma di latte fermentato e yogurt).

Quindi, come latte e latticini sono ancora onnipresenti nel nostro carrello, vediamo quello che cerchiamo al momento di scegliere la più appropriata.

Dove comprare il latte

prodotti.

Anche se il 73% di latte e il 71% dei prodotti lattiero-caseari venduti nei supermercati e ipermercati, forse sarete sorpresi di sapere, non sono gli unici luoghi dove si possono trovare.

Dato il calo dei prezzi del latte e le esigenze del settore della distribuzione, gli agricoltori stanno scommettendo su nuovi modi per commercializzare i suoi prodotti caseari. Si possono trovare produttori di latte che vendono il latte direttamente ai consumatori.

La maggior parte di loro vendono di latte trattato termicamente (Di solito pastorizzato), ma è possibile trovare alcune aziende agricole che vendono latte crudo e chiedere se è una pratica consentita. Se la vendita di latte crudo è consentito a certe condizioni, ma in seguito vedere che non è un opzione consigliata per motivi di salute.

Altri agricoltori hanno firmato per la vendita attraverso distributori automatici pastorizzati latte. . Non sono disponibili in tutta la geografia, ma ci stanno riuscendo come un modo per arrivare direttamente ai consumatori evitando intermediari (oltre a recuperare il tempo nostalgico il lattaio che trasportano le bottiglie di latte fresco a casa).

si possono trovare anche nel latte e prodotti lattiero-caseari artigianali cooperative In caseifici o imprese al minuto E sicuro che hai visto formaggi e yogurt posizioni in mercati di strada e fiere locali (sono in genere piccole produzioni che non si muovono attraverso le catene di distribuzione alternativi).

Anche Internet sta consolidando come mezzo di distribuzione di questi prodotti in modo che possano raggiungere ovunque e evitare di fare affidamento su grandi catene di distribuzione.

Letture Consigliate