Lo stress altera la qualità dello sperma

Essere soggetti a Lo stress deteriora la qualità del Semen e colpisce la concentrazione, l'aspetto e la capacità di fecondare l'uovo dal sperma Secondo i risultati di uno studio che i ricercatori hanno effettuato la Mailman School of Public Health presso la Columbia University e School of Public Health presso la Rutgers (USA) e pubblicato in Fertility and Sterility

Nella ricerca 193 uomini hanno partecipato età compresa tra 38 e 49 anni, che hanno fornito campioni di sperma di studio e test condotti in cui la loro vita di lavoro e il loro sforzo è stato valutato su una scala soggettiva (come si sono sentiti) e oggettivi (eventi della vita responsabili per lo stress).

Usando i metodi standard utilizzati nei test Fertilità per determinare le concentrazioni di spermatozoi nei campioni e il loro aspetto e la mobilità, i ricercatori hanno scoperto che lo stress legati alla vita personale di questi uomini deterioramento della qualità del loro sperma, cosa che non era successo quando si trattava di stress da lavoro.

Gli uomini più stressati tendono ad avere una concentrazione di spermatozoi inferiore e questi sono anche più probabilità di avere difficoltà di deambulazione o deformarsi

Tuttavia, lo stress sul posto di lavoro potrebbe anche influenzare la capacità riproduttiva, in quanto si è riscontrato che i livelli di testosterone Gli uomini sotto stress lavorativo erano diminuiti. Non essendo disoccupati è stato positivo in questo caso, perché nello sperma dei disoccupati erano di qualità inferiore rispetto a quelli degli uomini in servizio attivo.

Pam Factor-Litvak come, professore associato di epidemiologia presso la spiega. Mailman School of Public Salute. E autore principale dello studio, gli uomini che sono più stressati tendono ad avere una minore concentrazione di spermatozoi nel liquido seminale, e questi sono anche più probabilità di avere difficoltà motorie o di essere deformata, che può essere associata a problemi la fertilità.

Questi esperti, però, non riesco a capire il meccanismo con cui lo stress altera la qualità dello sperma, anche se ipotizzano che potrebbe innescare il rilascio di ormoni steroidei -glucocorticoides-, che a sua volta influenzare i livelli di testosterone e la produzione di sperma.