Vitamine solubili in acqua

A differenza di altre vitamine, vitamine idrosolubili non rimangono nel corpo per molto tempo, una volta ingerito. Come suggerisce il nome, queste vitamine si sciolgono facilmente nell'acqua, ma, cosa più importante, si rovinano facilmente. Pertanto, diventa molto difficile per il corpo immagazzinare queste vitamine. Solo una piccola parte dell'assunzione giornaliera di vitamine viene assorbita e utilizzata correttamente e il resto viene solitamente espulso dal corpo sotto forma di urina. Pertanto, quando si tratta di vitamine idrosolubili, la capacità di stoccaggio nel corpo è molto bassa. In altre parole, non è possibile per i tessuti del corpo immagazzinare queste vitamine in grandi quantità. Inoltre, gli alimenti che contengono queste vitamine idrosolubili devono essere maneggiati con cura tanto di lavaggio o calore eccessivo distrugge vitamine.

Quali sono le vitamine idrosolubili?

Ora sappiamo che i 4 tipi principali di vitamine. Essi sono le vitamine A, B, C e D, E e K. Di questi, complesso gruppo B e la vitamina C sono elencati lasnvitaminas solubile in acqua. Gruppo B vitamine del complesso includono B1 (tiamina), B2 (riboflavina), B3 (niacina), B5 (acido pantotenico), B6 ​​(piridossina) e cobalamina (B12). Tutti loro sono classificati come vitamine solubili in acqua.

carenza di vitamine idrosolubili

Un punto da notare è che, come le vitamine idrosolubili sono facilmente lavati e distrutti, è indispensabile consumare ogni giorno. Tuttavia, questo non significa che una persona soffre di carenza di vitamina C, se non si è consumato alcun cibo ricco di vitamina C negli ultimi due giorni. Anche se il corpo ha meno capacità di immagazzinare vitamine idrosolubili, la loro capacità di stoccaggio sia lo stesso, e circa 3 a 4 giorni senza apporto di vitamine idrosolubili non porterà alla sua carenza. Tuttavia, per essere sul lato più sicuro, i medici chiedono spesso consumare queste vitamine ogni giorno. Vitamine solubili

liposolubili e acqua

Le vitamine liposolubili sono A, D e vitamina K È stato trovato che non è difficile per il corpo immagazzinare vitamine liposolubili per lungo tempo. La capacità di stoccaggio nei tessuti è molto alta per le vitamine liposolubili. Dato il potenziale di stoccaggio in grandi quantità nelle cellule del corpo, queste vitamine liposolubili devono essere prese in quantità moderate, il consumo eccessivo può essere dannoso per la salute (tossicità della vitamina).

Importanza Vitamine idrosolubili

Il consumo di cibi ricchi di vitamine idrosolubili ha una vasta gamma di benefici per la salute. Questi nutrienti aiutano a mantenere un sistema nervoso sano, favoriscono la visione e mantengono la pelle luminosa e senza rughe. Svolgono un ruolo cruciale per una buona digestione del cibo. La disgregazione di grassi e proteine, un processo essenziale per una migliore digestione non è possibile senza la presenza di questi nutrienti nel corpo. Le vitamine del gruppo B assicurano che la pelle, i capelli e le unghie rimangano in buone condizioni e li proteggano dai danni. Allo stesso modo la vitamina C offre alcuni importanti benefici. Come antiossidante, protegge il corpo contro i danni da radicali liberi, aiutando a prevenire l'insorgenza di malattie come il cancro.

Frutta fresca e verdura sono una grande fonte di vitamine idrosolubili e minerali. Gli agrumi come le arance sono ricche di vitamina C, mentre le verdure a foglia verde, come spinaci, così come frutti di mare (pesce) contengono una quantità elevata di vitamina B. Pertanto, assicurarsi che questi alimenti sono inclusi nella vostra dieta quotidiana, in quantità moderate, per approfittare dei suoi benefici.