30 Minuti di esercizio al giorno alleviare i sintomi di asma

Pratica esercizio moderato per 30 minuti ogni giorno può ridurre il sintomi di asma Secondo uno studio canadese. In effetti, i risultati di questa ricerca mostrano che gli asmatici che fanno sport su base giornaliera sono 2,5 più probabilità di mantenere controllato questi sintomi rispetto ai pazienti che non esercitano.

Attività come camminare, lo yoga, o in bicicletta ad un'intensità moderata per 30 minuti al giorno può ridurre in modo significativo i sintomi di asma

Nella ricerca, che è pubblicata in BMJ Aprire Respiratory Research Hanno coinvolto 643 persone con diagnosi di asma, la cui attività fisica abitudini sono stati analizzati dai ricercatori presso il Concordia University Il Ospedale du Sacre-Coeur Montreal e altri centri. Gli esperti stimano che il 40% degli asmatici sono sedentari e, di fatto, 245 dei partecipanti allo studio ha ammesso di non fare alcuna attività fisica, e solo 100 dedicato ad esercitare 30 minuti al giorno.

Anche se i sintomi dell'asma possono essere aggravati da esercizio fisico e, per questo motivo, è generalmente consigliato per gli asmatici attenzione l'attività fisica perché potrebbero causare respiratori e attacchi di difficoltà, autore principale dello studio, Simon Bacon , ha spiegato che alcune attività a intensità moderata, come camminare, lo yoga o in bicicletta per 30 minuti al giorno, possono avere un impatto molto positivo e ridurre in modo significativo i sintomi della malattia.

Questo specialista ha detto che per evitare che il broncospasmo le precauzioni da sforzo può essere preso come una droga specializzata di prendere prima di attività fisica e riposo o rinfrescarsi dopo. Egli aggiunge che è importante che tali attività pazienti rimangono anche durante l'inverno, andando per esempio a una palestra di non essere esposti ad aria fredda (uno dei trigger di attacchi di asma), come lo studio ha dimostrato che le persone che erano costante pratica di esercizio fisico durante tutto l'anno sono stati quelli che hanno beneficiato di più.