Benefici per la salute di rosa canina e precauzioni per l'uso

la bacche di rosa canina Essi sono uno dei principali fonti di La vitamina C che la natura ci offre, paragonabile ad altri frutti famosi di questo concetto come acerolo, alaterno, kiwi e agrumi. Un elevato vitamina aggiunge alla sua forza come pianta astringente, antidiarroici, diuretici, antiinfiammatori e venotónica.

L'importanza della vitamina C in questi frutti comuni un trucco da tenere a mente per attaccare un disturbo comune nei tempi antichi, e che i navigatori ed esploratori particolarmente colpite, lo scorbuto. Tuttavia, era più facile a portata di mano per quella materia verdura e frutta orticole di maggior peso e cast produttività.

Il principale indicazioni curative di rosa canina o radica Sono quelli che si dettaglio di seguito

  • Per la sua ricchezza di vitamina C, bacche di rosa canina si aiutano prevenire respiratorie e digestive infezioni. . Decotto o succo di frutta è un buon rimedio per alleviare raffreddori e processi simil-influenzali.
  • E 'particolarmente indicato in caso di debolezza Stanchezza fisica, primavera astenia e la convalescenza, come un sostegno supplementare.
  • Con la sua alta concentrazione di tannini presenta un forte azione astringente e antidiarroico. . Esso è destinato a combattere la diarrea occasionale e crampi.
  • Il frutto del selvaggio agisce come un tonico venoso efficaci per il trattamento della fragilità capillare e è aumentato.problemi venosi debolezza. in caso di vene varicose, flebiti ed emorroidi.
  • Si comporta come un diuretico attiva Utile per contrastare o prevenire l'edema e ritenzione di liquidi.
  • Nel suo ruolo di agente diuretico, indicato come coadiuvante nel trattamento dell'ipertensione e diminuire i livelli di acido urico il sangue. In tal caso, è meglio associarlo con le piante che migliorano la loro azione.
  • Aiuta a prevenire le infezioni del tratto urinario come cistiti, uretriti e prostatiti.
  • I fiori sono accreditati con un leggero tonico azione e Lassativo
  • Le foglie sono stati utilizzati come astringenti e, soprattutto, come guarigione Su ferite, piaghe, ustioni e ulcere epidermiche.
  • Come collutori o risciacqui, il rovo è stata usata come un antihemorrágico tradizionale per fermare orale sanguinamento. e gomma.
  • Foglie e fiori in collirio sono stati utilizzati per ridurre la gonfia ma zione palpebre e intorno agli occhi, in due rimedi erboristici già in disuso franca.
  • Frutti e foglie hanno anche preso come tonici e tonico generale.

Precauzioni per l'uso come pianta medicinale rosa canina

Il radica Non si tratta di un impianto problematico. Non ci sono stati effetti negativi significativi o intolleranze. Tuttavia, sì, ci sono alcune cose che si dovrebbero prendere in considerazione.