Dra. Victoria Martinez Morón

Nel corso degli anni si riduce la capacità del corpo a produrre collagene, e segni di invecchiamento essere visto non solo nella pelle del viso o del corpo, colpisce anche gli organi interni come il Vagina Il cui deterioramento può causare problemi come la secchezza, irritazione, o di rapporti sessuali dolorosi. Il Dra. Victoria Martinez Morón Responsabile per l'unità laser e del Pavimento Pelvico vulvovaginali l'Istituto Palacios, organizzatore di XVII Nazionale Salute e medicina Donne SANEM 17 Tiene in questi giorni a Madrid, spiega ciò che il ringiovanimento vaginale Una procedura semplice e rapida, che migliora tutti questi problemi, ed è anche indicato per il trattamento di postparto lassità vaginale Vaginale atrofia, incontinenza urinaria o di stress, tra gli altri disturbi.

Che cosa è esattamente il trattamento laser vaginale? È necessario sottoporre il paziente a testare o preparazione prima?

"Prima di iniziare il trattamento con laser vaginale visita ginecologica di routine viene eseguita, e un'urinocoltura e un tampone vaginale per escludere infezioni subcliniche che potrebbero essere sviluppati applicando calore"

trattamento laser vaginale comporta l'applicazione di un tipo specifico di luce laser nella vagina e vulva, per realizzare il riscaldamento degli strati profondi della mucosa vaginale e semimucosa e pelle vulvare.Questo riscaldamento si verifica nel tessuto effetto infiammatorio, aumentando vascolarizzazione, migliorando metabolismo locale nella rimozione dei nutrienti tossici e aumentato, e la migrazione dei fibroblasti nella zona è favorita; Così, la formazione di buona qualità collagene, che ripristinerà collagene danneggiato potenza vagina. Quest'ultimo è proprio quello che sarebbe ringiovanimento vaginale dal punto di vista medico, non da un punto di vista estetico. Il trattamento estetico con essendo Sarebbe di spiegarlo in un'altra sezione.

Per iniziare il trattamento con laser vaginale è necessaria alcuna preparazione. un esame di routine ginecologica, più un'urinocoltura e perdite vaginali viene eseguita per escludere infezioni subcliniche che potrebbero essere sviluppati mediante l'applicazione di calore. Non usiamo, quindi nessun trattamento medico sistemica o topica in precedenza.

Per quanto tempo gli effetti di questo trattamento di ringiovanimento vaginale?

Il tempo durante il quale l'effetto del trattamento laser rimane fortemente dipendente dalle caratteristiche personali del paziente, l'età, se si dispone di fumare o non fumare, e altri fattori che avrebbero dovuto dettagliare, ma in condizioni normali, è di solito precisa seduta laser promemoria per circa 12 mesi.

Quali sono le indicazioni mediche per il trattamento laser vaginale?

Le indicazioni di base sono l'incontinenza urinaria da stress, l'atrofia vaginale, e dopo il parto vaginale lassismo, ma ci sono altre indicazioni che si verificano meno frequentemente, e come abbiamo anticipato nelle indagini di questi trattamenti sono anche gli obiettivi, come ad esempio cicatrici retrattili perineale, miglioramento dei sintomi di lichen scleroso e malattie della pelle della vulva, i sintomi della vescica iperattiva, infezioni vaginali e ripetere, migliorando immunità locale.

Fino a che età si consiglia di ringiovanimento vaginale, e quali sono i principali vantaggi che vi dirà il paziente?

"Con l'età, il potenziale per la produzione di collagene diminuisce e rallenta, quindi in donne molto anziane saranno necessarie più sedute per ottenere risultati ottimali"

In termini di età, senza limiti. L'indicazione trattamento si basa non su età, ma sui sintomi del paziente. E 'vero che con l'età la possibilità di produrre collagene diminuisce e rallenta, di conseguenza, molto vecchie donne sarà necessario un maggior numero di sessioni per raggiungere risultati ottimali. ringiovanimento vaginale migliora l'idratazione, elasticità e consistenza del tessuto vulvovaginale, con conseguente miglioramento della sensazione di secchezza vaginale e la tenuta della pelle della vulva, diminuzione prurito e irritazione, aumento della lubrificazione in rapporto vaginale, e diminuita fastidio durante il rapporto.

Cura dopo laser ringiovanimento vaginale

Quanto tempo il paziente può riprendere le sue normali attività, e quando si può riprendere un rapporto sessuale? Quali sono le possibili complicazioni?

A priori Se il paziente sia selezionata correttamente da un medico, sono descritte complicazioni gravi. Nelle prime 24 ore si può sperimentare una sensazione di irritazione o bruciore, che non richiede trattamento, e si limita senza intoppi. Un'alta percentuale dei pazienti non si accorge di nulla a tutti dopo la procedura e, pertanto, il 99% è incorporato alla normale attività entro un giorno.

raccomandazioni post-trattamento sono che nel corso dei prossimi sette giorni non vengono introdotti o creme o cellule uovo, né irrigazioni, e allo stesso modo dovrebbero essere evitati il ​​rapporto sessuale.non suggerisce l'esposizione al calore locale (saune, terme ...) o di un intenso esercizio fisico, per evitare la congestione nella zona produrrebbe qualche inconveniente aggiunto. esercizio intenso dovrebbe essere scoraggiato perché l'impatto di esercizio fisico sul pavimento pelvico (correre, saltare ...) può peggiorare la produzione e la ristrutturazione delle fibre di collagene. E 'ben noto che direttamente influisce lo sport promuove disordini del pavimento pelvico da sovraccarico. E infine, poiché la lasing si verifica nel tessuto effetto infiammatorio, tutti gli anti-infiammatori e corticosteroidi dovrebbero essere evitati almeno durante quel tempo, se non strettamente necessario per un altro motivo.

Avete qualche controindicazione il laser vulvo-vaginale? Quali sono i loro vantaggi rispetto ad altri interventi chirurgici intimi?

"Il laser per il trattamento di area funzionale patologia vulvovaginale non può essere considerato come un intervento stesso"

In linea di principio non v'è alcuna controindicazione, ma essendo un trattamento termico dalla luce si consiglia di non usarlo in pazienti che hanno malattie o prendono trattamenti fotosensibile. La maggior parte del controindicazione sta eseguendo un trattamento laser in un paziente che non specificamente indicato; pertanto, è necessario che una selezione specialista caso per caso. Il laser come trattamento della patologia funzionale zona vulvovaginale non può essere considerata come chirurgia stessa. Un'altra cosa è se ci riferiamo alla vulvare o chirurgia estetica vaginale, che ha altre indicazioni, ed eseguito da altre tecniche. In questo caso gli altri parametri più potenti e di energia laser ablativi sono gestite, e la tecnica devono essere eseguite in una sala operatoria pronta, ma il trattamento laser di cui stiamo parlando in questa intervista è subablative, viene eseguita in una consultazione normale, non richiede cure dopo la procedura è più sicura, e il paziente va a casa dritto.

Qual è il prezzo approssimativo di questo intervento?

Il prezzo di questa procedura non è standardizzata, e ogni centro ha proposto i tassi, ma ogni sessione è un costo minimo di circa 500 euro, con la maggior parte dei pazienti richiedono almeno due sedute.