Impatto dell'AIDS sul cibo

virus (HIV) attacca il sistema immunitario, indebolendo le difese naturali del corpo, facilitando al paziente di contrarre infezioni opportunistiche che minano la loro salute e si manifestano come febbre, diarrea, perdita di peso, e così via.

Infezioni diminuire l'appetito con l'AIDS, e riducono la capacità del corpo di assorbire i nutrienti negli alimenti, che porta alla la malnutrizione Un fattore di rischio aggiunto che peggiora la prognosi della malattia.

Inoltre, i trattamenti e farmaci somministrati al paziente influenzano anche le loro abitudini alimentari e il loro appetito. Una corretta alimentazione sarà migliorare la qualità della vita dei pazienti, e dovrebbe essere uno degli obiettivi di cura per le persone colpite da HIV in tutte le fasi della malattia.

Una dieta sana ed equilibrata per l'AIDS paziente contribuiscono a

  • Mantenere il peso corporeo.
  • Migliorare la funzione del sistema immunitario e la capacità del corpo di combattere le infezioni.
  • Rallentare la progressione della malattia, prolungare il periodo tra l'infezione da HIV e la comparsa dei primi sintomi.
  • Migliorare la risposta al trattamento.
  • Fornire al paziente l'energia necessaria per rimanere attivi e in grado di prendersi cura di se stesso e anche il lavoro.