Influenza scatti per gli anziani e il loro ambiente

Madrid / EFE Mercoledì 26.09.2012

In Spagna sono tra i 1.400 e 4.000 morti ogni anno per complicazioni da influenza, che secondo la Società Spagnola di Geriatria potrebbero essere ridotte con un vaccino nel tempo

"Proteggi la tua salute e quella di chi ti circonda" Con questo slogan geriatri hanno lanciato la campagna di vaccinazione contro l'influenza e pneumococco, in particolare rivolto a coloro over 60, i loro assistenti e medici professionisti.

Secondo il Società Spagnola di Geriatria e Gerontologia (segg) Hanno prodotto ogni anno più di mezzo milione di ricoveri legati alla influenza e vaccini contro lo pneumococco che potrebbero essere ridotte in modo significativo con un vaccino a partire dal mese di Ottobre Quando non ha ancora iniziato a circolare il virus.

"Il vaccino contro l'influenza riduce l'ospedalizzazione di anziani persone. più del 30 per cento; mortalità per tutte le cause del 50 per cento; Il 41 per cento ha perso giorni di lavoro e il 28 per cento giorni di malattia ", dice il presidente della Società di Geriatria e Gerontologia, Primitivo Ramos Madrid.

La campagna insiste sul fatto che "l'influenza e pneumococco può uccidere" e invita la vaccinazione contro l'influenza a tutte le persone di oltre 60 anni, le malattie croniche cardiovascolari o polmonari, epatiche, tra gli altri, le donne incinte e operatori sanitari e gli operatori sanitari.

Contro la Pneumococcico Un agente microrganismo patogeno certe polmoniti, raccomanda la vaccinazione anche gli over 60 che vivono in ambienti istituzionali o mostrando malattie polmonari croniche, malattie cardiovascolari, diabete, trapianto di midollo osseo solido recettori o le persone con una protesi cloclear stabilita o prevista.

La società medica ha fatto un appello speciale a gli operatori sanitari e gli operatori sanitari Perché possono trasmettere l'influenza a pazienti e, a sua volta diffusione dell'infezione dell'influenza che essi soffrono.

Gli esperti insistono sul fatto che il La vaccinazione è il metodo più efficace per prevenire queste infezioni e le loro complicazioni e sono "altamente sicuro, ben tollerato e non hanno effetti negativi significativi, il massimo che può produrre è un arrossamento nel sito della puntura."

"Il vaccino contro l'influenza non può causare la malattia, come vaccini antinfluenzali utilizzati in Spagna non contiene virus vivi, quindi è impossibile ottenere il vaccino contro l'influenza attraverso una "Ha ricordato il presidente della segg, Pedro Gil.

Dal momento che Società Spagnola di Medicina Residency (SEMER) si consiglia, con la vaccinazione, l'idratazione, una corretta alimentazione ed esercizio fisico "come pezzi molto importanti per prevenire o attenuare gli stati simil-influenzali a qualsiasi età e negli anziani".

A questo proposito, si pone il mangiare noci, mirtilli, liquidi in quantità e qualità sufficienti, non stressati e non alterano la flora batterica intestinale, perché forma il 70 per cento delle nostre difese.

Letture Consigliate