Che cosa è l'intolleranza al saccarosio

la saccarosio E 'il comune zucchero, zucchero bianco o zucchero da tavola. Questo zucchero rapido a causa della breve durata del loro molecola, risultante dalla combinazione di due monosaccaridi, quali componenti più piccoli all'interno del gruppo di carboidrati, e sono una molecola di glucosio e una di fruttosio. Con contenente due molecole di saccaridi o zuccheri, saccarosio è un disaccaride.

Il intolleranza al saccarosio è un'alterazione che si verifica livello gastrointestinale, in particolare nel tratto intestinale per l'assenza o bassa presenza dell'enzima o proteina responsabile per separare le due molecole di saccarosio ed è chiamata 'saccarasi' o 'saccarasi'. Senza l'azione di questo enzima, saccarosio non può essere digerito e quindi assorbire. In grado di penetrare la parete intestinale, molecole di saccarosio continuano il loro modo di crasso da rimuovere analmente.

Si tratta di una malattia digestiva corretta che ha poco a che fare con la allergie alimentari Dal momento che nessun coinvolgimento immunologica, una delle caratteristiche distintive di reazioni allergiche si verifica.

A volte può essere trovato colpito una totale assenza di saccarasi, in modo da piccole quantità di saccarosio possono scatenare sintomi di intolleranza; ma alcune persone contenere minime quantità di enzima, in modo da tollerare certe piccole quantità di saccarosio, che possono essere digeriti.In questi casi, è importante trovare il importo della soglia limite di saccarosio queste persone possono prendere per saturare i livelli degli enzimi. Quando questo livello viene superato è probabile che la quantità di saccarosio che rimane sintomi causano non digerite.

Fortunatamente, la prevalenza di questa intolleranza è molto bassa in tutto il mondo in generale, essendo un po 'più elevata tra i residenti del Canada e della Groenlandia.

In molti casi, l'intolleranza al saccarosio è associata a deficit di altri enzimi digestivi che digeriscono altri zuccheri come il lattosio, lo zucchero del latte o di fruttosio, zucchero della frutta. In questi casi, la modifica incida gli zuccheri non possono essere digerite dal deficit enzimatico normale.

Letture Consigliate