2017 Anno della retina: Promuovere una piattaforma multidisciplinare contro il diabete ei suoi effetti

Madrid / efe / javier tovar Sabato 2017/03/11

La Piattaforma multidisciplinare diabete, che mira a promuovere la comunicazione e la vicinanza tra professionisti e pazienti, è stato presentato a Madrid, nell'ambito delle iniziative previste nel 2017 come l'Anno della retina; È stato lanciato presso il "Retina e il diabete", organizzato dalla Federazione spagnola Diabetes (FEDE) e la Fondazione RetinaPlus +

Altre notizie

  • Gli obiettivi dell'Anno Retina
  • Retina, cuore occhio

Nella discussione dibattito e la successiva pannello con specialisti e pazienti hanno partecipato il presidente della Fondazione + RetinaPlus, Dr. Marta S. Figueroa; il presidente della FEDE, Andoni Lorenzo; e María Teresa Álvarez oftalmóloga.

Essi hanno esaminato gli effetti del diabete sulla salute degli occhi, con due disturbi visivi gravi per essere trattati per il controllo: La retinopatia diabetica e dell'edema maculare.

Una piattaforma per la speranza

Dr. Figueroa ha presentato il diabete piattaforma multidisciplinare, uno strumento digitale, il risultato di due anni di lavoro, che ha coinvolto le specialità mediche come oculistica, pediatria, cardiologia, nefrologia, neurologia, endocrinologia e cure primarie.

Questa iniziativa ha il sostegno, tra gli altri, della Società Spagnola di Oftalmologia; della Società Spagnola di Retina e Vitreous; e altre società scientifiche e Neurologia; ENDOCRINOLOGIA; e Medici di Medicina Generale e la famiglia.

Marta S. Figueroa osservato che la piattaforma è già operativo e sviluppato; egli ha descritto come "semplice ed efficace" e ha chiesto ai partecipanti alla riunione di diffondere l 'utilizzo e servire come meccanismo per migliorare la lotta contro il diabete.

sociale manca la consapevolezza.

Presidente FEDE, Andoni Lorenzo, ha detto che "nessuna consapevolezza sociale del diabete come un problema di salute cronico e grave", che colpisce circa sei milioni di persone in Spagna (il 13 per cento della popolazione), e ha chiesto al governo a lanciare campagne di sensibilizzazione al fine di ridurre gli incidenti stradali o guidato contro la violenza di genere in difesa delle donne.

Secondo i dati a partire dal 2013, il mondo ha avuto 382 milioni di diabetici, una cifra che nel 2035 può raggiungere quasi 600 milioni.

50 per cento delle persone non vedenti di diabete, non sono mai andato a un oculista, come è stato mostrato presso il "Retina e il diabete."

Una persona con diabete ha un rischio dieci volte maggiore rispetto agli altri che non hanno questa malattia soffrono di problemi agli occhi.

La diagnosi precoce; Piani di salute degli occhi completo in tutte le regioni; campagne di sensibilizzazione, di sensibilizzazione e di educazione; e la quantità di moto di una strategia diabete all'interno del Sistema Sanitario Nazionale è, sono misure volte a questo incontro.

Retina 2017 Obiettivo: ridurre la prevalenza di evitabili cecità.

"L'obiettivo del 2017 Anno della retina è quello di ridurre la prevalenza di cecità evitabile in Spagna", ha sottolineato il Dr. Figueroa, anche direttore medico del Centro di Oftalmologia Vissum, sponsor di Retina quest'anno considerato dal fatto Governo "interesse pubblico eccezionale".

Dr. Figueroa ha anche esposto i progressi della medicina nella lotta contro le malattie degli occhi derivanti dal diabete, come le iniezioni intravitreali antiangiogenici o corticosteroidi intravitreali, oltre a interventi chirurgici; Guardando al futuro, la ricerca si concentra sulle terapie geniche per la lotta contro queste malattie.

María Teresa Álvarez oculista ha spiegato i dettagli di edema maculare, le loro caratteristiche e gli effetti, e ha indicato che solo il 20 per cento dei diabetici sono fundus recensione.