Dolore addominale durante la notte.

Ci sono molte occasioni in cui si può avvertire dolore addominale solo di notte, mentre durante il giorno non ci sono prove di questo disagio. Quasi tutti, a un certo momento della loro vita, possono soffrire di dolori allo stomaco, che possono variare da moderati ad intensi. Ciò che può iniziare come un leggero dolore nella regione dello stomaco, può aumentare di intensità se ignorato. Il dolore nella regione addominale può trovare la sua origine negli organi situati nell'addome o può anche essere irradiato all'addome da altre parti del corpo. Questo dolore addominale può essere generalizzato o localizzato in base al fattore che lo causa.

Possibili cause per il dolore addominale

Ci sono diverse cause di dolore addominale, alcune delle quali possono essere trattate con l'aiuto di rimedi a casa, mentre altri potrebbero richiedere un intervento medico. È essenziale alleviare il dolore addominale, poiché può causare molto disagio ed è un ostacolo alle attività di routine. Alcune delle possibili cause del mal di stomaco sono le seguenti:

  • L'indigestione è uno dei disturbi più comuni per le persone di tutte le età. Questo dolore addominale inferiore dopo aver mangiato, può insorgere quando lo stomaco non riesce a digerire il cibo immagazzinato nell'intestino, causando dolore e dando origine alla sensazione di gonfiore.
  • Un altro motivo che può causare dolore addominale È costipazione. Questo disturbo è il risultato di movimenti intestinali, che è dovuto alla mancanza di una dieta adeguata. Le feci possono essere indurite dalla mancanza di fibre e dalla disidratazione, possono aumentare di volume e diventare difficili da evacuare dal corpo. Un movimento intestinale durante la stitichezza può causare dolore nel basso addome e nella regione posteriore. Questa condizione può anche diventare cronica, in assenza di un trattamento adeguato.
  • Le allergie al cibo (come l'intolleranza al glutine e al lattosio), così come l'intossicazione alimentare, possono anche portare a dolore nella regione. addominale. L'allergia alimentare può sorgere quando il corpo non accetta un alimento specifico e reagisce ad esso, causando altri sintomi come nausea, vomito indotto, febbre, mal di testa e dolore addominale. L'intossicazione alimentare può essere causata da alimenti contaminati da parassiti come Salmonella o Shigella. Può anche essere causato da un'infezione virale, conosciuta come gastroenterite o influenza dello stomaco.
  • La diverticolite è una condizione, durante la quale l'intestino si infetta e si gonfia, con conseguente aumento della pressione nell'intestino crasso. o quando alcuni cibi rimangono bloccati nel colon. Questo può anche causare i sintomi di infiammazione e provoca forti dolori addominali, cambiamenti nelle abitudini intestinali e nausea.
  • L'infiammazione dell'appendice o appendicite, dovuta a un'infezione batterica o virale, è anche uno dei fattori per il dolore e i crampi addominali. Questo dolore è solitamente dominante nella parte inferiore destra dell'addome. Questa condizione richiede un intervento medico immediato, perché se l'appendice si rompe, può causare complicazioni potenzialmente letali.
  • Altri motivi per provare dolore addominale durante la notte, che può persistere anche durante il giorno, sono quelli che sono a causa di GERD, ulcere gastriche, calcoli biliari, calcoli renali, malattie infiammatorie pelviche e morbo di Crohn. Nelle donne, il dolore addominale accompagnato da crampi si verifica principalmente durante i cicli mestruali o se la donna soffre di endometriosi.

Opzioni di trattamento per il dolore addominale

Dato che il dolore addominale è abbastanza scomodo, le persone tendono a provare una serie di rimedi a casa, solo per ottenere sollievo da questa condizione. Le tisane aiutano a lenire i crampi e alleviare il dolore. Bere molta acqua e liquidi, e anche cibi ricchi di fibre nella dieta, è un modo sicuro per sbarazzarsi della stitichezza. È inoltre possibile utilizzare farmaci e antiacidi per ottenere sollievo da questa condizione dolorosa. In caso di problemi gravi, si consiglia di visitare un medico. Il medico può curarti in base ai tuoi sintomi e può prescrivere il farmaco appropriato. In alcuni casi, come appendicite o aneurisma dell'aorta addominale, può essere necessario un intervento chirurgico.

Il dolore addominale durante la notte, così come durante il giorno, può essere un sintomo di una malattia. Qualsiasi cambiamento dovrebbe essere discusso con il medico, prima che sia troppo tardi.