Maternità surrogata e la maternità surrogata: Che cosa ne pensi? (III)

EFE / MADRID / PILAR GONZÁLEZ MORENO Venerdì 2016/06/17

¿Maternità surrogata e la maternità surrogata? In questo terzo e ultimo capitolo guardiamo ai paesi in cui è permesso di avere un bambino nel grembo di un'altra donna e spiegare la proposta di regolamentare questa pratica in Spagna, preparato dalla Società Spagnola di Fertilità (SEF) per dargli il futuro governo di smettere urne

prezzi Paesi e leggi

La maternità surrogata gestazionale o la sostituzione è attualmente disciplinata in Portogallo, in Grecia e nel Regno Unito e al di fuori dell'Unione europea: Stati Uniti, Canada, Ucraina, Russia, Messico, Thailandia, India e Nepal.

Secondo le agenzie di intermediazione di lavoro in Spagna, il prezzo totale di una gravidanza surrogata o maternità surrogata può variare da 40.000 a Nepal e in India, a 70.000 dalla Russia e la Grecia per raggiungere 120.000 o più degli Stati Uniti .

A differenza degli Stati Uniti, dove si tratta di un processo apertamente commerciale, e in cui le parti negoziare fino all'ultimo comma del contratto; in Portogallo, Grecia e Regno Unito solo il risarcimento è supportato da costi per la salute derivanti gravidanza.

In Grecia si ottiene un tribunale precedente sentenza prime fasi del processo per sapere se il futuro stato di gravidanza non agisce sotto pressione, mentre nel Regno Unito è convalidato retroattivamente e il giudice non consegnare ordine parenterale fino a quando il bambino non ha sei settimane, di confermare se il surrogato in stato di gravidanza è davvero certo di voler far nascere il bambino.

In quest'ultimo paese è anche necessario che la coppia sono sposati e uno di loro contribuiscono loro gameti, cioè v'è un legame biologico, almeno uno dei gameti con i futuri genitori.

I paesi più permissivi sembrano essere Russia, Ucraina, Stati Uniti, India e Messico, ma in quegli ultimi due sono vietati per gli stranieri che provengono da paesi in cui la maternità surrogata non è regolamentata.

agenzie di brokeraggio dicono gli Stati Uniti come un paese in cui la maternità surrogata regolamento è chiaro e accessibile agli stranieri in stati come la California, Utah, Illinois ... .Il bambino raggiunge la Spagna con un passaporto e certificato di nascita in nome di i suoi genitori spagnoli e coppie gay sono i benvenuti.

Altre considerazioni possono essere trovati in Ucraina, dove la gestante deve essere inferiore a 51 anni e dove è anche essenziale per utilizzare carico genetico del genitore legale per tornare in Spagna, e può essere utilizzato ovuli di donatrici.

Proposta della Società Spagnola di Fertilità (SEF)

La Società Spagnola di Fertilità (SEF) ha pubblicato appena un mese fa una proposta di base generale per "regolamentazione in Spagna di sostituzione dopo la gravidanza", con l'intenzione di presentare questo documento per il futuro governo che emerge dalle elezioni del 26 giugno.

Il documento afferma che non fanno un pronunciamento a favore o contro, e non all'interno del gruppo di lavoro c'è una posizione unanime. Ma essi sottolineano che la gravidanza è una sostituzione realtà nella società del nostro tempo e ricorda che la Corte europea dei diritti dell'uomo ha espresso alcuni casi, i bambini nati attraverso la maternità surrogata devono essere registrati nel Registro civile.

La sua relazione si basa su due premesse: il carattere eccezionale con cui si vede questa alternativa perché non dovrebbe essere, per esempio, come un trattamento di riproduzione più, e in secondo luogo che il contesto in cui si sviluppa medico eminentemente, fatto salvo anche riconoscere l'accesso alle coppie dello stesso sesso e le persone senza un partner.

anche difeso l'assenza di profitto e pre-giudiziale a governare il commercio di bambini e lo sfruttamento delle donne.

Includono, tra gli altri, che sia la madre che il partito surrogata devono soddisfare una serie di condizioni oggettive di età, capacità, maturità, fisica e salute psicologica, il numero di embrioni trasferiti alla donna in stato di gravidanza deve essere un massimo di due per se possibile salvaguardare la loro salute e quella dei bambini futuri, e le donne in gravidanza deve prima avere un bambino e la tua salute, per cui il consenso è veramente informato di quello che dovrebbe essere una gravidanza.

Postulare che deve essere una risorsa eccezionale ed è richiesto almeno uno dei membri del partner surrogata, o la persona surrogato, agisce da solo, gameti contributo, perché se c'è un legame biologico con il futuro padre / essi considerano madre potrebbe facilitare gli scambi di bambini.

infine scommettere che la scelta della madre non può fare la coppia o la donna singola surrogato, ma risponderà a criteri medici e non permettere alla madre ha rapporti di parentela, il lavoro, la dipendenza istituzionale o gerarchica sulla coppia o una donna singola surrogato che, al fine di non pregiudicare la loro libertà di decisione.

Letture Consigliate