Flicker contro la sindrome dell'occhio secco

MADRID / EFE / LUCÍA ROBLES Giovedi 2013/08/08

Aria condizionata, l'inquinamento e display digitali che lento sfarfallio. Sono alcune delle cause della sindrome dell'occhio secco, la ragione principale per visitare l'oculista. Un disturbo che colpisce più di cinque milioni di spagnoli

SOS è il segnale di soccorso più popolare sul pianeta e, allo stesso tempo, le lettere che designano la sindrome dell'occhio secco (SOS) che fa sì che irritazione, affaticamento degli occhi, secchezza e sensazione di bruciore.

Per Nieves Alonso Formento, oftalmóloga Unità Oculoplastics Ramon y Cajal Hospital di Madrid, SOS è "una malattia delle lacrime e superficie oculare che si traduce in sintomi di disagio, disturbi visivi, e l'instabilità del film lacrimale con potenziale danneggiamento della superficie oculare."

I pazienti con SOS, consultazione oftalmologica più comune, patologia. hanno anche problemi a leggere, granulosità e sensibilità alla luce, che ha un impatto significativo sulla qualità della vita.

Margarita Calonge, professore di Oftalmologia presso l'Università di Valladolid, Egli spiega in una nota che questi sintomi "spesso difficili da eseguire le attività quotidiane e possono causare una diminuzione della produttività del lavoro e lo stress."

Le cause

SOS ha molte cause e classificazioni. Lo specialista Nieves Alonso dice che la malattia può essere diviso in due tipi livello generale "Deficit dello strato acquoso del film lacrimale e maggiore evaporazione lacrimale"

Dr. indica che quando il SOS è legato a guasti nello strato acquoso, uno dei motivi per la sua presenza può essere sindrome di Sjögren.

Questa sindrome è molto più complesso: oltre irritazione oculare, altre patologie associate come secchezza delle mucose.

"I criteri per la diagnosi di sintomi della sindrome di Sjögren considerano occhio, bocca, anatomia patologica per la mucosa orale, il coinvolgimento delle ghiandole salivari e l'esistenza di anticorpi", ha detto oculista.

Fattori di rischio

L'occhio secco può essere un fastidio minore con la lubrificazione della dose o diventare un incubo. La chiave per lo specialista Ramon y Cajal Hospital, è quello di tenere a bada i fattori di rischio

  • anziani.
  • carenza di vitamina.
  • Procedure, come la chirurgia della cataratta o refrattiva.
  • Usando le lenti.
  • Gravidanza.
  • Allergie.
  • esposizione al sole.
  • Snuff.
  • I trattamenti come la chemioterapia.
  • La mancanza di palpebre gli schermi.
  • Aria condizionata e l'inquinamento.

Il lettura eccessiva inoltre associato ad una maggiore prevalenza di SOS, soprattutto quando di fronte al computer.

"E 'influenza anche la postura davanti al computer. Inconsciamente si è di fronte a conoscenza dello schermo e lampeggia molto meno, quindi l'occhio diventa secca di più per questo motivo ", dice Nieves Alonso.

L'origine di questo disturbo visivo è ancora sconosciuta e anche se chiunque può soffrire, E 'più comune nelle donne tra i 40 ei 50 anni.

Il professore Margarita Calonge rileva anche altri fattori che possono influenzare "il calo ormonale in menopausa, l'esposizione a condizioni ambientali avverse, farmaci come antistaminici, diuretici e antidepressivi, malattie come il diabete mellito e carenza di vitamina A".

Raccomandazioni

Anche se gli occhi possono diventare irritato dal innocuo vento, ci sono molti modi per affrontare questa malattia. Oftalmologia suggerisce Nieves Alonso

  • Consultare uno specialista di seguire un trattamento topico.
  • Mettere umidificatori a casa.
  • Indossare sempre gli occhiali da sole per proteggere sia la luce e il vento.
  • Fare delle pause quando si lavora al computer: colpisce cinque minuti dopo ogni ora di lavoro e lampeggia spesso.
  • Evitare luoghi con aria condizionata. Se non è possibile, essere situato lontano dal fuoco.
  • aria condizionata auto diretto al corpo e non al viso.
  • Evitare, se possibile, i luoghi dove si concentra l'inquinamento.

lacrime artificiali

Quando si parla di occhio secco, la prima risposta medica è di solito il trattamento con lubrificanti oculari o lacrime artificiali, che alleviano i sintomi più comuni.

"Ci sono lacrime artificiali che forniscono un sollievo profondo e duraturo dei sintomi di secchezza oculare, mentre allo stesso tempo affrontare la causa di fondo", dice Margarita Calonge, che dirige anche il Gruppo di ricerca in superficie oculare dell'Istituto di Oftalmologia Applicata (IOBA).

Questo preciso specialista "come lacrime contengono soluti compatibili, che sono molecole come eritritolo e L-carnitina, che penetrano più profondo e idratano cellule epiteliali della cornea, sono anche aiutando a proteggere lo squilibrio osmotico causato dalla pellicola lacrima iperosmolare, che è chiamato osmoprotection".

In questo senso, il Sono prodotti lubrificanti e hanno osmoprotective proprietà.Sono ideali per chi ha occhio secco. Lo stile di vita del paziente dipenderà la scelta del trattamento più adatto alle vostre esigenze.

Letture Consigliate