Sintomi Ebola, meno specifico nei bambini

MADRID / EFE Giovedi 2014/10/30

I sintomi di Ebola nei bambini sono "aspecifici e possono differire da adulti", perché, anche se nel 87% dei casi di febbre nei bambini può manifestarsi con febbre lieve o anche senza di essa nelle fasi iniziali, secondo mette ha rivelato l'Associazione Spagnola di Pediatria

I sintomi di Ebola: queste differenze hanno portato alla Associazione Spagnola di Pediatria (AEP), insieme a cinque dei suoi società scientifiche, di sviluppare un protocollo specifico per affrontare i casi sospetti di Ebola virus. in Bambini

I medici sottolineano che il contagio nei bambini è spesso associato con la stanchezza, perdita di appetito e tosse, e due su tre casi di nausea, vomito, diarrea entro 4-5 giorni, e meno frequentemente irritabilità, mal di testa, ha descritto di gola e mal di addominale.

Tra i dati raccolti dal documento afferma che i bambini hanno lo stesso rischio come gli adulti ad essere infettati, anche se forse una minore incidenza di malattia, perché, tranne che per i bambini sotto i 5 anni che vivono a stretto contatto con la madre, le sue evita il contatto vivere con i parenti malati.

Protocollo di possibile infezione

Tra gli altri aspetti, la relazione tecnica si propone come essere il misure di isolamento in un'indagine per una possibile infezione da parte del virus.

In tal caso, il bambino deve essere immediatamente isolato in una stanza singola precedentemente preparato, preferibilmente con vasca, tenendo la porta chiusa con accesso limitato al personale, solo la cura essenziale strettamente necessario e la cura del paziente.

Per quanto riguarda i suoi compagni, solo una famiglia può rimanere con il paziente, ogni volta che si utilizza il dispositivo di protezione individuale necessari e rimane il tempo impostato.

Poiché questa apparecchiatura ha uso limitato di 40-60 minuti, è possibile aumentare l'impiego di altre misure di isolamento negozi (camera con bolle isolamento plastica) o scambiati con membri della famiglia ausiliari o altri osservare rigorose misure di isolamento, punti di AEP.

Misure adattato

Inoltre, il compagno deve essere considerata ad alto rischio di contatto. Nel caso di minori, è molto possibile che ci sia nella famiglia o la scuola contatti molto stretti che potrebbero richiedere la casa o l'isolamento in ospedale custoditi, sempre secondo le raccomandazioni di sanità pubblica.

L'associazione avverte che il protocollo è stato sviluppato con i dati scientifici per i focolai in un ambiente molto diverso demografico spagnolo, l'ambiente sociale, culturale e di salute, quindi potrebbe essere necessario rivedere e aggiornare alcuni aspetti come il comportamento e evoluzione dell'infezione.

Si chiarisce inoltre che il documento non è destinato a sostituire quelli pubblicati dalle autorità dei sistemi sanitari diversi professionisti la cui consultazione è raccomandato.

Letture Consigliate