Esercizio intenso riduce il rischio di sindrome metabolica

Per avere una cuore sano è più importante esercitare carattere intenso, un altro tipo moderato, ma si prolunga nel tempo. Cioè, è meglio correre o nuotare, camminare, secondo le indagini da parte di un gruppo di ricercatori dell'Ospedale Universitario di Navarra, dopo aver analizzato un totale di 10.000 adulti che non avevano problemi di salute, per una media di sei anni.

intenso esercizio fisico può ridurre del 37% il rischio di sindrome metabolica, e fino al 90% in over 55

Questi esperti hanno notato che intensa pratica sportiva, come corsa, nuoto o giocare a calcio, è stato associato con un rischio relativo 37% inferiore La sindrome metabolica Un disturbo caratterizzato da compresa una serie di condizioni (almeno tre e cinque questi fattori) come pressione sanguigna elevata, glucosio, aumento dei trigliceridi, obesità addominale o basso colesterolo buono, che aumentano il rischio di sviluppare diabete di tipo II e le malattie cardiovascolari.

Lo studio, esercizio intenso e l'incidenza della sindrome metabolica Che è stato pubblicato nel American Journal of Preventive Medicine Essa ha inoltre concluso che i benefici di praticare esercizio fisico intenso sono più significativi in ​​ persone con più di 55 In questo caso il rischio di sviluppare la sindrome metabolica è ridotta del 90%. Confrontando gli effetti tra l'intensità e la durata dell'attività fisica, sembra che fornisce un beneficio maggiore del tempo speso intensità la pratica dello sport, spiega Miguel Angel Martinez, professore presso l'Università di Navarra e direttore dei lavori.

In questa ricerca, in aggiunta, si sono presi in considerazione anche aspetti quali lo stile di vita e le abitudini alimentari dei partecipanti, è ben noto che molte volte che praticavano attività fisica è più probabilità di portare uno stile di vita sano.

Come sapere se un esercizio è lieve, moderata o grave

intensità Sport viene misurata in equivalenti metabolici (MET). Questa unità di misura, i ricercatori hanno utilizzato parte della base di dispendio energetico eseguendo un adulto di 70 kg a riposo, e prende in considerazione solo l'impegno del metabolismo di svolgere le sue funzioni come la respirazione, per esempio. Così, quando praticato indica che un individuo con un esercizio di intensità cinque Mets, significa che sta subendo un'intensità cinque volte superiore rispetto a quella che a riposo.

Secondo la scala fissata dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), un esercizio fisico leggero che si comporterebbe un minore consumo di 3 Mets tempo, uno Moderato comporterebbe una spesa compresa tra 3 e 6 mets, ed è considerato Intenso quando 6 MET all'ora superati. Secondo gli esperti, camminando lentamente equivale a circa 2,5 mets, e farlo in fretta ritmo di circa 4,5 metastasi. Se si preferisce nuotare, farlo per 40 minuti corrisponde a spendere circa 6 Mets, jogging a 8 km / ora per circa 8 Mets, ed eseguire un 5 min / km suppone un'intensità 12 metastasi.

Ricordate che queste linee guida si riferiscono a persone in buona salute, e che prima di praticare una qualche forma di esercizio fisico vigoroso dovrebbe essere adeguati controlli preventivi per escludere eventuali problemi di cuore soffrono eseguite.

Letture Consigliate