Ci sono batteri nel collo dell'utero che predicono il rischio di pretermine consegna.

La presenza certa batteri nel Vagina e della cervice potrebbe aumentare il rischio di nascita pretermine Mentre altri flora batterica in queste aree del tratto riproduttivo potrebbe impedire la nascita di bambino prematuro (prima di 37 settimane di gravidanza), come ha scoperto un nuovo studio dalla Scuola Perelman di Medicina presso l'University of Pennsylvania (USA), condotto da un team multidisciplinare ricercatori, in cui gli esperti in immunologia e microbiologia sono inclusi, tra gli altri.

La prematurità è la principale causa di morte tra i bambini a livello globale

I ricercatori hanno analizzato campioni vaginali da circa 2.000 donne in gravidanza, ottenuta in tre diversi momenti di gestazione, con lo scopo di individuare colonie di microbi presenti sia nella cervice e la vagina, e non solo in utero e hanno scoperto che alcune specie di bifidobatteri e I lattobacilli ridotto rischio Pretermine E che altri tipi di microrganismi, in qualche particolare I batteri anaerobici Ha aumentato significativamente la probabilità di parto prematuro che si è verificato.

Secondo l'UNICEF, il La prematurità è la principale causa di morte tra i bambini a livello globale.Ed è che i bambini che sopravvivono un parto pretermine spesso soffrono di varie complicazioni e problemi di salute durante l'infanzia, come i disturbi respiratori e cardiovascolari, difetti alla nascita, o perdita della vista, tra gli altri, e le conseguenze possono anche accompagnarli per tutta sua vita adulta, qui l'importanza di individuare le cause e prevenire la comparsa.

Dr. Michal Elovitz, professore di ostetricia e ginecologia presso la Scuola Perelman di Medicina presso l'University of Pennsylvania, e direttore della ricerca, ha spiegato che i loro risultati, se confermati in ulteriori studi, permettono individuare le donne a rischio di parto prematuro. E sviluppare cervicale basato eliminare i batteri trattamenti. Bad O promuovere la proliferazione di batteri buona per aiutare a prevenire parto pretermine.

Letture Consigliate