Valentín Fuster sollecita instillare abitudini sane fin dall'infanzia

MADRID / EFE / BERTA PINILLOS Mercoledì 2015/12/09

Il cardiologo Valentín Fuster sottolinea l'importanza di instillare abitudini sane in età prescolare, da tre anni, perché rappresenta una "finestra di opportunità" per ottenere un miglioramento della salute cardiovascolare in età adulta; primi risultati del programma Sì!

Altre notizie

  • Pau Gasol e Valentín Fuster insieme per promuovere abitudini sane nei bambini
  • Valentín Fuster: Le aziende che non producono cibi sani dovrà chiudere

Egli ha detto Fuster durante la presentazione dei primi risultati del " Programma Sì! "Il che conduce, e che consiste in un intervento nelle scuole volte a promuovere la salute cardiovascolare dalla scuola materna attraverso alto nelle zone di cibo, la consapevolezza del corpo e del cuore, l'attività fisica e la gestione emotiva.

Circa 15 ricercatori del SHE Fondazione Presieduto da Valentín Fuster, il Cardiovascular Research Center Nazionale e il Mount Sinai Hospital hanno valutato l'efficacia di questo programma tra i 2.000 bambini di età compresa da 3 a 5 anni da 24 scuole a Madrid durante 2011-2012 e 2013-2014 i corsi .

Migliaia di questi bambini, ha spiegato il cardiologo partecipato a questi programmi per più di 70 ore e l'altro migliaio lo ha fatto per un tempo molto breve.

Fuster ha indicato che i risultati mostrano che il comportamento, gli atteggiamenti, le abitudini, anche il peso e l'esercizio da parte dei bambini del primo gruppo era molto meglio che l'altro gruppo.

"E 'troppo presto, tre anni di follow-up, e non posso dare ora quantificare, ma devo dire che è stata riflessa dal 25% al ​​50% di miglioramento in termini di tutti gli aspetti legati alla sanità," ha sottolineato Fuster , alle domande dei giornalisti.

Mentre il maggiore impatto sulla conoscenza si verifica durante il primo anno, di non intervento 3 quando si verifica un impatto di traduzione sui cambiamenti nelle abitudini alimentari e, legato specificamente per l'attività fisica.

Lo studio ha anche dimostrato che insegnare ai bambini sane abitudini impatto sui marcatori di adiposità, come circonferenza vita o la percentuale di grassi, che sono direttamente legati alla salute cardiovascolare.

"Il programma ha il suo fondamento in quella tra i 3 ei 6 anni sviluppiamo il nostro comportamento da adulti, le malattie cardiovascolari ha molto a che fare con il comportamento, che è la finestra di opportunità" si è tenuto il cardiologo.

Attualmente, il programma si è diffuso in più di 125 scuole della Comunità di Madrid, Catalogna e Galizia.

Fuster ha sottolineato che le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte nel mondo e trattano loro di estendere la vita dei pazienti "è molto costoso", così ha sottolineato l'importanza di prevenire queste malattie per fermare questa spesa.

Letture Consigliate