Cancro disarmante

MADRID / EFE / REBECA RUIZ Venerdì 04.01.2013

Disarmare il cancro è il nuovo libro dal National Cancer Research Center (CNIO), un testo informativo che cerca di rispondere alle domande che tutti noi facciamo su questa malattia che uccide ogni anno più di 100.000 persone in Spagna. Capire, prevenire, diagnosticare e curare il cancro.

"Un libro senza scopo di lucro", come il CNIO, che è diviso in cinque capitoli in cui si sta rispondendo con domande molto semplici, tante incognite che volano sul cancro, dice.

Capire, prevenire, diagnosticare e trattare sono le principali linee su cui si basano le spiegazioni che portano i ricercatori al centro, cercando di ottenere sempre più risposte su questa malattia.

Il libro inizia con un messaggio dal suo direttore, María Blasco, "le nostre indagini sono volte a migliorare come prevenire, diagnosticare e curare il cancro."

CAPIRE →

  • Cos'è il cancro?

Non solo è una malattia genetica, ma Ci sono molte malattie In cui le cellule tumorali si ribellano e possono invadere altri tessuti, essere padroni del proprio destino. Sono cellule immortali, a differenza delle cellule sane nascono e muoiono.

  • È il curare il cancro?

La battaglia non è vinta, ma sempre più persone sopravvivono cancro Il CNIO fornisce un rapporto adattato dalla Società Spagnola di Oncologia Medica presso specificando che

La percentuale di sopravvivenza complessiva cancro cinque anni è del 49,3% Il cancro del testicolo è il più curato (in 94,9% dei casi), seguita da melanoma (83,7%), la tiroide (82%) e della mammella 80,3%. Il meno indurito è il cancro pancreatico con una percentuale di 5,3%, che è seguito dal polmone (10,7%), fegato (11,5%) e del sistema nervoso centrale che curare in 17,1% dei pazienti.

Il cancro uccide ogni anno in Spagna più di 100.000 persone ed è la seconda causa di morte, dietro le malattie cardiache

  • Perché l'invecchiamento ci rende più suscettibili al cancro?

Questa è una delle domande che guidano la ricerca al CNIO, che cosa se fosse possibile prevenire o ritardare l'invecchiamento delle cellule, lo sviluppo del cancro sarebbe evitata? Il più grande fattore di rischio per la maggior parte dei tumori umani è l'età

Arriva un età celle a punto e stop dividendo, ma in cellule tumorali non è il caso, perché hanno attivato il gene dell'enzima telomerasi che ripara telomeri (la struttura protezione cromosomi). Ogni volta che una cellula si divide, i telomeri si accorciano fino a diventare così breve che non soddisfano più la loro funzione, ma nelle cellule tumorali non si verifica: non muoiono.

Il CNIO ha scoperto che avere telomeri corti hanno più malattie dell'invecchiamento, come il cancro e cardiovascolari patologie. , Possiamo impedire che questi segni di invecchiamento, fornendo telomerasi? I ricercatori sono già riusciti a ritardare l'invecchiamento nei topi ed evitare il cancro

PREVENIRE →

  • Possiamo prevenire il cancro? Come?

Verso le sei su dieci tumori sono il risultato di stile di vita e quindi si potrebbe ottenere per evitare

Solo raramente il destino è scritto nei geni: è l'ambiente che fa scattare maggior parte dei tumori Che significa che sono le misure in gran parte prevenibili di prevenzione delle malattie.

  • Quali sono le cause?

Il tabacco da fiuto, l'obesità e l'esposizione al sole in cima alla lista dei noti agenti cancerogeni. . Altri fattori di rischio includono l'alcool, stile di vita sedentario, storia familiare di cancro, virus o altri fattori biologici o l'inquinamento ambientale (come adattato CNIO Relazione scientifica 2011 dell'American Association for Cancer Research).

Nella maggior parte dei tumori è la chiave ambientali fattori. Principalmente nel cancro della vescica (la quarta più comune tra gli uomini spagnoli) e il cancro del pancreas (letali in un breve periodo di tempo). Anche se i ricercatori sanno ancora poco su di esso, in entrambi i tumori, tabacco da fiuto è forse il fattore di rischio migliore stabilita, ma dice pochi casi. Il problema è che spesso le persone non sanno cosa è stato esposto, in modo da altre infezioni o biomarker, come chiodi sono studiati.

  • È il cancro una malattia ereditaria? Stai nasce o si diventa?

Le due risposte sono validi. Siete nati con una predisposizione a soffrire di esso da eredità e lo stile di vita (ambiente) modula il rischio Ma il peso di questi fattori varia per ogni persona in un modo unico.

  • Che cosa è il cancro familiare?

Tra il 5% e il 10% dei tumori che vengono diagnosticati sono familiari, vale a dire, sono causa di geni tramandate nelle famiglie Sono particolarmente il cancro al seno, alle ovaie e al colon.

Alcune persone hanno per i loro geni un rischio molto più elevato di sviluppare il cancro.La buona notizia è che tale rischio può essere precedentemente conosciuto Permettere attuare misure di prevenzione efficaci; Ci sono test genetici che identificano geni responsabili.

Diagnosticare →

  • Se avessi il cancro, sarei me diagnosticata?

Prima è, meglio Si tratta di una massima nella diagnosi di cancro. tecniche di imaging sono cruciali per un diagnosi precoce. e precisa.

Il cancro al seno è diminuita in Spagna, e gran parte del risultato è dovuto alla diagnosi precoce. Si stima che oltre il 90% di loro sono diagnosticati oggi in fase precoce.

  • Come si diagnostica?

Conoscere il profilo genetico di un tumore è essenziale per la massima personalizzazione del trattamento

Un aspetto fondamentale è la diagnosi personalizzazione: sebbene tumori lo stesso aspetto, quando analizzato con diverse tecniche di imaging, il loro profilo genetico può essere molto diverso. È la carta d'identità genetica di ogni tumore che determina la loro particolare risposta al trattamento.

Lo scopo della scienza di oggi è quello di identificare le mutazioni chiave in ogni tumore e conoscere il suo effetto sul corpo Tradurre informazioni personalizzate di geni in manifestazioni biologiche.

TRATTARE →

  • Si può curare il cancro ho?

Ci sono più di 170 farmaci contro il cancro e il futuro sono intelligenti farmaci. .

Il CNIO adatta una tabella tasso di sopravvivenza sviluppato da Ospedale dei Bambini della st Jude, dove il tasso di sopravvivenza rispetto al 1962 e il presente, in tutti i casi la percentuale è aumentata in modo schiacciante.

  • Qual è il presente e il futuro?

La medicina personalizzata arriverà farmaci razionalmente progettati e una migliore comprensione del profilo genetico di ogni paziente.

terapia del cancro sarà sempre più concepito come

Il futuro del trattamento del cancro richiede più intelligenti farmaci. s, che sono arrivati ​​alla fine dello scorso secolo come risultato dello sforzo di capire. Farmaci per indirizzare specifiche molecole; il primo è stato il rituximab per alcuni tipi di linfomi e poi è venuto trastuzumab per il tumore al seno.

Letture Consigliate