Rimuovendo il "successo" della pseudoscienza

Marid / efe / elena camacho Venerdì 2017/06/23

Il libro "Il Feng-Shui sinistra", lo scrittore Mauricio José Schwarz, analizza il successo e la storia di pseudoscienza. In un'intervista con Efe, lo scrittore di afferma che il movimento anti-vaccino è il canard più grave che non ci sia

Altre notizie

  • I vaccini, o sì
  • OMC preoccupato per le sette sanitari e intrusività

Il movimento anti-vaccino, che sostiene che questi farmaci causano malattie o disturbi come l'autismo, è e "pericolosa", "più grave canard" della società di oggi, un "pensiero irrazionale che non ha alcuna base scientifica", ma che può determinare la vita o la morte di una persona.

Così chiaro e forte Mauricio-José Schwarz è mostrato in un'intervista a Efe in cui ha parlato del suo ultimo libro: "La sinistra feng-shui", un lavoro che analizza il successo e la storia (Ed Ariel.) pseudoscienza.

Il pericolo di trascurare la scienza

"Molte delle credenze di oggi sono supportati da migliaia di persone, ma non hanno alcun fondamento scientifico, qualcosa di profondamente pericoloso", dice lo scrittore.

pochi giorni, in un programma radiofonico, il presentatore Javier Cárdenas che collega i vaccini e l'autismo, una convinzione basata su uno studio fraudolento pubblicato nel 1998 dal medico inglese Andrew Wakefield che più tardi ha perso la sua licenza medica fa.

affermazione di Cardenas è stato risposto con l'Organizzazione medica collegiale e l'Associazione Spagnola di Pediatria Primary Care che si è qualificato commenti giornalista "irresponsabile" e "ignorante".

La libertà di espressione non dà diritto di mentire

Per Schwarz, fanno dichiarazioni di questo genere va oltre la libertà di parola ", quando affermazioni come queste dobbiamo sostenerle con i fatti sono fatti, perché la libertà di espressione non dà diritto di mentire o imbrogliare. I truffatori non possono rivendicare la libertà di parola. "

"E Cardenas ha dimostrabilmente falsa informazione e deve assumersi la responsabilità per questo."

Ma soprattutto Cardenas è Josep Pamiès, che "è il personaggio più pericoloso oggi in Spagna", ha detto Schwarz.

"Questo signore sta mettendo in pericolo la salute pubblica in maniera molto grave" con affermazioni come lui può curare Ebola (tra le molte altre malattie come il cancro, l'epatite B o la sclerosi) ma farmaceutica "lasciarlo" .

Persone come Pamies "vende messaggi molto semplici, molto accessibili" pericoloso e facile da acquistare.

Contestualizzare emozioni

In realtà, aggiunge Schwarz, embaucar è facile: "Se avete il cancro e dire 'io curártelo', suonare come musica celestiale, e se si va a un oncologo con 30 anni di esperienza dice che hai un 80% di possibilità di vita dieci anni. Non quello che ci si aspetta di sentire "che è la pseudoscienza chiave: la loro componente emotiva.

Così guaritori credono nelle terapie mistici e mode alimentari "è indipendente dal livello culturale di un individuo. Si tratta di uno stato emotivo e quando una persona è emotivamente fragile, presta attenzione a nulla di tutto ciò ".

Tuttavia, per Schwarz porre fine a questi "ciarlataneria" è semplice, basta necessario: divulgazione e la legislazione.

L'educazione scientifica

"Il nostro problema più grande è che noi non educhiamo nella scienza. Tutti sanno di calcio, ma non capisco la scienza "e anche il contesto attuale di tagli alla scienza non ha aiutato:" Quando non ci sono soldi per investire in divulgazione è molto difficile.Ma abbiamo bisogno di più divulgazione, più ricerca e più educazione ".

E, "quando si va a una scuola e spiegare loro il ridicolo di qualcosa quando si riesce a ridere di qualcosa di bobo palesemente come una truffa, realizzare e acquisire un atteggiamento critico che, in futuro, insegnare loro a distinguere tra chi vuole salvare o ingannarli. "

Sulla legislazione, Schwarz è convinto che l'omeopatia, per esempio, dovrebbe essere regolata o proibita perché è incomprensibile che l'industria farmaceutica è imposto criteri comunità nazionale esigente di sicurezza e, allo stesso tempo, le farmacie vendono tutti i tipi di prodotti non garantito: "è assurdo come la vendita di biglietti a Bruxelles tappeto, 'ma se i tappeti non volano, ah, si sentono!'. Ci omeopatia nelle farmacie è altrettanto assurdo ", scherza.

Per il divulgatore, il problema è che v'è una miscela di "lassismo comodo del governo" e un "premio popolare", perché quasi l'80% degli spagnoli crede in omeopatia, dice.

Letture Consigliate