Cura emotiva

MADRID / EFE / MARIOLA Agujetas Giovedi 2013/04/18

Gli operatori sanitari devono affrontare ogni giorno con gravi problemi di salute, situazioni personali difficili e, naturalmente, con la morte dei loro pazienti. Molti di loro hanno bisogno di sfogarsi con qualcuno, si sentono un orecchio attento, in ultima analisi, medici, infermieri e assistenti sociali esercitano la loro professione anche con strumenti che non compaiono nei libri. cura emotivo impara anche

I progetti dei pazienti medici, infermieri e assistenti tutti i suoi problemi. Le esigenze professionali di differenziare chiaramente i problemi del paziente della propria e senza carico sulle loro spalle, situazioni che richiedono orientamenti chiari per l'azione.

Il Primaria Care Management del Servizio Sanitario Madrid Attraverso la Ufficio Tecnico della didattica e la ricerca Ha organizzato una nuova edizione del workshop tecnico per insegnare le competenze professionali ed emotive di salute sia in cura e al servizio del paziente.

Il corso "Imparare a prendersi cura di prendersi cura sia fisicamente che emotivamente" è stato dato a medici, infermieri, ostetriche e fisioterapisti Centri di Salute.

L'obiettivo del corso è che i professionisti a vivere in diverse emozioni e sentimenti e imparare a prendersi cura di loro da lì a prendersi cura degli altri. "Se non mi interessa, ho quasi preoccupo per i miei pazienti e trasmettere i messaggi per essere credibile", ha detto José Carro, medico di famiglia Health Center di El Escorial e psicoterapeuta presso l'Università di Comillas che insegna tali corsi.

Tutti gli operatori sanitari: infermieri, medici, assistenti sociali, fisioterapisti ... tutti allo stesso modo, ma con sfumature a seconda della loro professione, raggiungono il problema del paziente.

"I professionisti di cure primarie servire le persone a livello globale in salute fisica e la salute mentale, quindi abbiamo questo doppio orientamento. I pazienti non vengono a pezzi, ma come persone ", dice Carro.

Il workshop combina teoria con esercitazioni pratiche su tecniche che facilitano la cura completa, capacità di comunicazione interpersonale e di ascolto e le pratiche terapeutiche per il sollievo di disagio e situazioni psico-emozionale che sorgono nella crisi. In pratica le tecniche di rilassamento, il gioco e il linguaggio del corpo applicato alle cure sanitarie e le situazioni cambiano sono dati.

difficoltà di salute emotiva

professionale.

Il corso affronta il lutto La perdita può venire dalla cerchia privata degli operatori sanitari stessi o dalla perdita della morte di un paziente. "E 'importante; perdite provato, separazioni e duelli sono parte della vita e pertanto si devono pensare come tali. Non possiamo punta di piedi intorno a loro, ma essere consapevoli di ciò che stiamo sentendo sulla scia di quella morte, non di evitare, non evitarlo; siamo in grado di passare attraverso le varie fasi naturalmente, empatia e rispetto per le persone che stanno avendo che la perdita ", osserva il dottor Carro.

Ci sono due aspetti in questo senso. "Come professionisti, dobbiamo fare la nostra parte tutto dal punto di vista professionale ed umano e la seconda parte è quello di pensare che ci sono limitazioni. Non tutto è possibile per lo sviluppo della medicina, è la combinazione di resa e accettare che ci sono sfide che non possono essere assunti. Accettare che la vita è sollevato in queste coordinate; umilmente accettare la realtà, anche se si dispone di empatia con la persona ", dice il dottore.

Letture Consigliate