Le cinque donne che hanno attraversato il cancro Atlantico in un documentario

MADRID / EFE / PILAR RODRIGUEZ VEIGA Venerdì 2017/04/21

L'esperienza delle cinque donne che hanno superato il cancro e la vela attraverso l'Atlantico che unisce l'isola di Tenerife Martinica lo scorso novembre, sono state raccolte in un documentario per il suo esempio di perseveranza

Non dimenticare.

Altre notizie

  • Dall'altra parte dell'Atlantico: la sfida di cinque donne che hanno superato il cancro
  • Cento giorni dopo aver attraversato l'Atlantico: la felicità e la gioia di vivere

Marian, Yolanda, Susana, Carmen e Patricia hanno affrontato l'oceano in un viaggio di circa due settimane e ha incontrato il "Reto Pelayo vita Cancer 2016", ha ricordato il giornalista e scrittore Eric Frattini, l'organizzatore del viaggio.

Il documentario è stato presentato in una cerimonia al Museo Reina Sofia e mira a diffondere i benefici dell'esercizio fisico durante e dopo il trattamento di Cancro Così come il rispetto per l' ambiente e oceani Ha spiegato Frattini, il lavoro co-direttore con il cameraman Raúl Vaquero.

Dopo la prima, il documentario andrà in onda su Discovery Channel e messo a disposizione di fondazioni e associazioni che combattono il cancro.

Documentario: una lotta cinque guerrieri

Il documentario si chiama "In nome di Sharon" in onore di un amico di Yolanda che ha anche sofferto di cancro, ma non riusciva a superare la malattia.

Quando si naviga al largo della costa di Malaga, Yolanda si ricordò di lei e, al timone della barca a vela, dedicata al viaggio.

Il cinque donne che ha attraversato l'Atlantico sono riusciti a 13 giorni e 8 ore di surf su una barca a vela capitanata da Diego Fructuoso velista.

Nel caso in cui anche ha parlato della prossima " 2017 Polar Sfida Pelayo Vita "In programma per il prossimo settembre con la partecipazione delle donne con una storia legata al cancro; si può scegliere di partecipare inviando i propri dati e commenti a [email protected]

Le cinque donne selezionate (ce ne sono circa 50 interessati) di questa prova di resistenza nella regione artica camminerà a piedi quasi 270 km la calotta polare e pagaia in Kayak cento chilometri

Letture Consigliate