Il diabete gestazionale aumenta il rischio di post-partum depressione.

Il Il diabete gestazionale potrebbe essere un fattore di rischio di sviluppare Depressione post-partum Nel caso di madri Come la ricerca ha rivelato basa sull'analisi dei dati da uno studio della nascita del primo figlio tra il 1997 e il 2008 nel registro delle nascite di Svezia, dal 2000 incluso anche i dati sulla cura ambulatoriale ospedaliera.

Nelle donne con diabete gestazionale a rischio di depressione post-partum è stato significativamente più alto, anche se non avevano una storia di depressione

I risultati dello studio, che è stato condotto dal Dr. Michael E. Silverman, assistente professore di psichiatria alla Scuola di Medicina Icahn al Mount Sinai di New York (Stati Uniti), ha anche mostrato che le donne che avevano sofferto di un episodio depressivo entro la Gravidanza erano 20 volte più probabilità di sviluppare la depressione post-partum, e che se questo precedente si aggiunge il diabete gestazionale, la probabilità di sviluppare questo disturbo emotivo dopo il nascita del vostro bambino E 'stato superiore del 70%.

l'identificazione precoce del rischio di post-partum

depressione.

Questo è il più grande studio che è stato fatto finora per identificare come interagiscono con alcuni fattori di rischio noti, con una storia di depressione nella madre, e comprendeva 707.701 donne che avevano dato vita ad un singolo bambino, tra i quali è stata diagnosticata la depressione post-partum a 4,397. Tra la le donne con depressione sfondo. sono stati rilevati 1.154 casi di depressione post-partum per 10.000 pazienti, rispetto ai 42 casi ogni 10.000 tra coloro che non avevano precedentemente sofferto di questo disturbo.

Per quanto riguarda le donne con diabete gestazionale, il rischio di depressione post-partum era significativamente più alta, anche se non avevano una storia di depressione. I ricercatori suggeriscono che anche se di solito attribuire la responsabilità per la depressione post-partum a I cambiamenti ormonali durante la gravidanza e il lavoro, la infiammazione che riguarda molti dei fattori di rischio possono essere coinvolti nel suo aspetto.

Essi aggiungono che, anche se sono necessari ulteriori studi in questo senso, i loro risultati mostrano che la maggior parte delle donne che sviluppano depressione post-partum è stato possibile identificare prima di dare nascita, se è stato chiesto circa la loro storia di depressione, e con un appropriato monitoraggio della diabete e livelli infiammatori durante la gravidanza.

Letture Consigliate