Ipotiroidismo, per quanto riguarda le donne

MADRID / EFE-reportajes / Purificacion LION Mercoledì 2013/07/08

Fatica, intolleranza al freddo, aumento di peso e scarsa memoria. Questi sono alcuni dei sintomi di ipotiroidismo, una malattia che, anche se può verificarsi in entrambi i sessi, è più comune nelle donne

Il L'ipotiroidismo Essa si verifica quando la tiroide non riesce a creare ormone tiroideo. E la causa principale è autoimmune Il che significa che il paziente "ha anticorpi contro la propria tiroide, causando una progressiva perdita di produzione di ormoni" dice lo specialista.

La tiroide è una ghiandola essenziale per l'organismo. Secerne l'ormone tiroideo che controlla le funzioni come la temperatura, la frequenza cardiaca, la vitalità, il controllo del peso, transito gastrointestinale o intelligenza, tra gli altri, spiega Rogelio García Centeno, un endocrinologo presso l'Ospedale Gregorio Marañón de Madrid

La seconda causa di ipotiroidismo è la carenza di iodio "Una molto importante per la formazione di elemento di ormoni tiroidei", dice García Centeno. Tuttavia, l'endocrinologo sottolinea che il consumo di sale iodato può mantenere alimentazione sufficiente per un'adeguata produzione di ormoni.

Ipotiroidismo: stanchezza e aumento di peso

Il medico sottolinea che se l'ipotiroidismo non viene diagnosticata e trattata rapidamente può portare a sintomi come "a freddo, stanchezza, aumento di peso (dovuta principalmente alla ritenzione di liquidi), perdita di memoria, torpore mentale, stipsi ...".

Il Società Spagnola di Endocrinologia e Nutrizione Egli afferma che quelli con grave ipotiroidismo può sperimentare la fatica cronica, debolezza, pelle secca, intolleranza al freddo, perdita di capelli, difficoltà di concentrazione, scarsa memoria, costipazione e un leggero aumento del peso corporeo, tra gli altri sintomi.

Tuttavia, il medico ha detto che attualmente, come al solito sottoposti analisi del sangue annualmente, questi sintomi vengono rilevati quando sono ancora incipiente, poiché ipotiroidismo diagnosticato solitamente anche nelle fasi precliniche. Inoltre, "una volta che il paziente viene trattato con l'ormone tiroideo e rimane controllato, non avrà alcun problema o diverso da un sano sintomi persona," dice.

Nel frattempo, il American Thyroid Association Egli esorta le persone con ipotiroidismo di impegnarsi per il trattamento. "Se prendete le vostre pillole ogni giorno e lavorare con il proprio medico per ottenere e mantenere la giusta dose di ormone tiroideo, può avere la sua completamente controllato per tutta la vita l'ipotiroidismo".

"I sintomi spariranno e gli effetti dovuti a bassi livelli di ormone tiroideo tendono a migliorare", dice questa entità. "Se si mantiene il vostro ipotiroidismo ben controllata, la loro longevità non sarà influenzato", aggiunge.

Dice il Dr. Martín López de la Torre Membro del Società Spagnola di Endocrinologia e Nutrizione L'ipotiroidismo è "otto a dieci volte più comune nelle donne, con un'età media di sessant'anni, anche se può verificarsi a qualsiasi età e sesso."

A questo proposito, il dottor García Centeno Hospital Gregorio Marañón sottolinea inoltre che le malattie autoimmuni sono "netta maggioranza" tra le donne.

fattori genetici e ambientali

Dr. Lopez de la Torre ha detto che le malattie autoimmuni si verificano più frequentemente nelle donne, anche se le sue cause non sono precisi. "Abbiamo rilevato differenze nel sistema immunitario tra donne e uomini, non solo spiega con la presenza o assenza di alcuni ormoni come gli estrogeni.Ci sembra di essere coinvolti anche fattori genetici e ambientali, "spiega.

Nel caso di ipotiroidismo, l'endocrinologo detto che la causa più comune è la tiroidite di Hashimoto Che colpisce quasi quattro su ogni mille donne ogni anno e quasi un migliaio di uomini.

"Si tratta di una malattia autoimmune, cioè una reazione del corpo contro il suo proprio tessuto, in questo caso le" note della tiroide. Lo specialista ha detto che questa reazione infiammare e alla fine distruggere la ghiandola.

oneri ipotiroidismo particolarmente importante nelle donne in gravidanza età. Sia perché, se non trattata, questa malattia è correlata ai problemi di fertilità; perché può causare materno e lo sviluppo fetale durante problemi di gravidanza; o perché nel periodo post-parto, tra il 5% e il 10% delle donne soffre di un'infiammazione transitoria della tiroide.

Per quanto riguarda il profilo delle donne come il paziente, l'esperto sottolinea che con i farmaci "miglioramento di un paziente con grave ipotiroidismo è così evidente che dovrebbe motivarlo per seguire correttamente il trattamento dopo la diagnosi."

Tuttavia, le donne che hanno gradi più lievi della malattia sono meno motivati ​​ In questi casi, il medico avverte che "anche se la mancanza di aderenza al trattamento è comune per la cronicità di questa malattia e perché è spesso sintomi non specifici, è comunque una qualità perturbato della vita."

Endocrinologo sottolinea che il trattamento inadeguato porta a periodi di ipotiroidismo subclinico che possono portare a disturbi emotivi (vari gradi di ansia, depressione, cognitivo e problemi di memoria), astenia, problemi dei capelli e della pelle o aumenti del colesterolo nel sangue.

"Anche se questi sintomi non sono sempre causati da ipotiroidismo, il modo migliore per evitare l'implicazione di esso è quello di garantire il rigoroso rispetto di trattamento," dice.

Letture Consigliate