Igiene bottiglia di Julia

MADRID / EFE / GREGORIO DEL ROSARIO Martedì 2015/02/24

Il capezzolo o il capezzolo; bottiglia di plastica contenenti latte; ciuccio; il coperchio in vetro e versando dell'ugello in succo o acqua; panno Snapper e lattice per lenire la dentizione; cucchiai o forchette puree plastica o pezzi di carne; giocattoli ... fino chiavi della macchina della mamma. Non è richiesta la tua sterilizzazione quotidiana?

Una delle domande che assale la tranquillità dei genitori si concentra su igiene bottiglia e il capezzolo dopo l'alimentazione del bambino o quando il ciuccio cade sul pavimento, soprattutto se la loro prole ha meno di tre mesi, che definisce la maturità del loro sistema immunitario.

Per il pediatra e specialista in medicina dell'adolescenza presso l'Ospedale Universitario La Paz di Madrid, María Angustias Salmerón Ruiz, "la cosa più importante in questi casi è il lavaggio delle mani scrupolosa prima di preparare la bottiglia e, mentre la pulizia utensili, da eseguire, sempre dopo il colpo. "

Eppure, nulla impedisce bollire per cinque minuti al giorno in una pentola normale o sterilizzazione procedere una volta alla settimana preventivamente.

Sua figlia Julia è un bambino sano e felice. Snoop piace tutto intorno a lui e richiamato l'attenzione su eventuali sviluppi scoprire i loro cinque sensi ... ma ancora bisogno di dosi nutrizionali di materna e infantile formula, ciuccio quando non gettare un pisolino benefica o dormire tranquillamente la notte.

Sterilizzazione

Fino a poco tempo fa è stato consigliato di sterilizzare i biberon dopo l'uso fino a tre mesi di vita del bambino, ma questo problema è cambiata in modo sostanziale.l'esperienza pediatrica ha dimostrato che non è necessario.

"Il periodo di tempo da quando una bottiglia è sterilizzato fino a quando il bambino lo usa ancora un pericolo che non viene di solito presa in considerazione, dal momento che è comune per i genitori salvate o prenotare la bottiglia sterilizzata, senza la sicurezza del vostro drenato tutto, fino a quando il prossimo colpo. "

Inoltre, "dobbiamo considerare il seno delle donne non può essere sterilizzato e quindi i neonati prendere il latte materno da una zona che possono essere contaminati in quel momento", aggiunge.

E aggiunge: "sterilizzare le bottiglie genera un falso senso di sicurezza e di indifferenza. La cosa importante è mantenere una corretta igiene quando prende il bambino quando è piccolo e, naturalmente, quando la manipolazione di alimenti, come il latte in polvere. "

Il lavaggio delle mani uguale a "rilassarsi"

È possibile utilizzare un normale bagno di sapone, con lavastoviglie, e spendere pochi secondi per strofinare orologio bene e andare oltre tutte le unghie, pieghe o le zone più nascoste delle dita.

Poi entrambe le mani vengono sciacquati con acqua fresca, nella migliore delle ipotesi un po 'temperato, non una traccia di germi o saponi; in quanto l'acqua calda contiene più microbi.

Poi abbiamo asciugare con un panno pulito per ottenere le condizioni più asettiche possibile.

di Julia bottiglia, limpito

Dopo l'alimentazione del bambino una bottiglia, o un cucchiaio flessibile, l'igiene dettagliato è critica di ciascun utensile. E 'meglio a portata di mano in lavastoviglie.

"Sono molto utili limpiabiberones Avere un design allungato con setole, che si adatta bene nella bottiglia di plastica o vetro. Piccolo o grande, raggiungendo ogni angolo, in particolare il filo della bocca o fessure delle progettazione entrata e in uscita della bottiglia, dove i resti della materna più si accumulano preparati. "

Il flacone viene risciacquato con acqua e lasciato asciugare all'aria su un uso privo di peli. Non rimuovere l'umidità con carta da cucina o tovaglioli di stoffa o carta.

Per il pediatra e la madre ", ha sterilizzato, che si dice sterilizzato quotidiana, non è essenziale. Sarebbe sufficiente bollito cinque minuti in un contenitore di acqua calda o pentola di cottura. La cosa importante è che l'acqua copre tutte le parti di bottiglie e ciucci ".

E sono sterilizzati dopo l'acquisto in farmacia o dal eccellente? per María Salmerón, "molto prima che il primo uso." E poi? ... "una volta alla settimana, soprattutto quando il bambino è di tre mesi."

Anche se per Julia, quando aveva dieci mesi e ora ha trasformato quattordici anni, il suo ricercatore mani e le mani esperte di sua madre richiedono igiene prioritaria per combattere le infezioni.

Il Dr. Salmerón pubblica un blog: "Mia madre non è più pediatra"

Letture Consigliate