Lettura: chiave di volta per lo sviluppo cognitivo dei bambini

MADRID / EFE / PAZ OLIVARES Mercoledì 23/04/2014

Reading è in crescita. L'Associazione Spagnola di Pediatria Primary Care in Book Day promuove e raccomanda questa abitudine fin dall'infanzia per aiutare il cervello a sviluppare con le migliaia di vantaggi offerti

Due elementi essenziali come la lettura e la scrittura di impatto molto positivo sul rendimento scolastico dei bambini e la loro comprensione della lettura. In occasione della Giornata del Libro, cure primarie pediatri ricordano l'importanza di queste abitudini per promuovere lo sviluppo cognitivo fin dall'infanzia.

Il Associazione Spagnola di Pediatria Primary Care (AEPap) sostiene la campagna per promuovere la lettura che www.familiaysalud.es web avviati e che mette il Decalogo "Il diritto dei bambini ad ascoltare storie" a disposizione dei genitori.

Essi sono stati a disposizione delle famiglie varie risorse, come le storie e libri, con lo stesso obiettivo di collaborare con l'apprendimento e la stimolazione del bambino.

Leggi migliora e il progresso linguistico dei bambini. In effetti, la prima si cattura un libro, la migliore è la capacità al riguardo. "La lettura permette ai bambini imparano parole più veloce, una migliore comprensione e esercitare il vostro cervello per l'acquisizione del linguaggio, che si verifica tra i 10 ei 30 mesi, essere ricchi come possibile", afferma Dr Begoña Domínguez , presidente della AEPap.

aree cognitive del cervello sono stimolate dalla lettura e gli aspetti emozionali del nostro sviluppo anche evolvere favorevolmente con un libro tra le mani.

Va aggiunto che alcuni tipi di letture raccomandiamo ai genitori per risolvere i problemi derivanti dallo sviluppo personale dei loro figli, per esempio, molte storie affrontare questioni quali la formazione toilette, la paura del buio o la gelosia dei fratelli.

Inoltre, secondo il Ministero della Pubblica Istruzione, Cultura e Sport, il 79% delle famiglie con bambini sotto i sei vengono letti a casa tre ore alla settimana in media e 84,7% dei bambini tra i sei ei tredici anni che leggono i libri che non sono libri di testo per più di tre ore a settimana.

Per quanto riguarda la nuovi media Il 46,6% dei bambini di età compresa tra 13 attualmente recita in formato digitale, la maggior parte di loro sul computer; e 81,1% usa Internet per trovare informazioni.

Pediatrics è coinvolto nella promozione della lettura

"E 'un ottimo modo per migliorare l'apprendimento dei bambini, lo sviluppo e la maturazione; aiutare nel loro sviluppo culturale e la loro maturità psico-emotiva ", dice Esther Serrano, AEPap pediatra.

Professionisti fanno un promemoria: ogni libro può essere un bene per l'educazione e lo sviluppo piccola casa. Inoltre, essi sottolineano che è bene per far loro scegliere i loro libri preferiti e hanno i propri gusti.

"La mancanza di interesse per le questioni fiscali può portare ad apatia e il rifiuto della lettura, quindi si consiglia di far loro scegliere", spiega il Dr. Serrano.

Il coinvolgimento dei pediatri e pediatrici infermieri. a queste raccomandazioni, oltre a insegnanti e bibliotecari, è molto prezioso, da molto tempo prima di andare a scuola, i bambini vengono al pediatra e consigli possono aiutare a far avanzare il coinvolgimento dei genitori nello sviluppo la lingua dei loro figli, soprattutto con la lettura ad alta voce.

I bambini hanno il diritto di ascoltare le storie

Il mese di lettura rende i www.familiaysalud.es sito mette a disposizione una informativi genitori Decalogo sotto lo slogan "Il diritto dei bambini ad ascoltare storie" Che si riferisce ai benefici della lettura quotidiana dall'infanzia è fatto.

Questa iniziativa raccoglie alcune delle essenziali per i genitori e parlare del diritto dei bambini a sviluppare le loro capacità immaginative attraverso di loro storie per bambini autori.

Letture Consigliate