Laser rosacea di anti rossore al viso pelle.

MADRID / EFE-reportajes / Purificacion LION Venerdì 2013/12/20

Il "lavaggio" è un arrossamento del viso, transitorio o permanente, che può causare disagio per il malato e prodotto da vasodilatazione di movimento facciale in individui geneticamente predisposti. I demartólogos utilizzano laser o luce pulsata per combattere e migliorare esteticamente.

Montserrat Salleras Direttore del Dipartimento di Dermatologia presso l'Ospedale Sacro Cuore di Barcellona e membro dell'Accademia spagnola di Dermatologia e Venereologia (AEDV) Spiega che questo vasodilatazione, che può essere spontaneo, senza alcuna ragione apparente, nella maggioranza dei casi, è una risposta a stimoli come caldo o freddo; esposizione al sole; febbre; pesanti, caldi o piccanti alimenti; emozioni; alcol; il trattamento con alcuni farmaci o la menopausa ", afferma Dr

Dr. Salleras afferma che il "vampate di calore" è anche caratteristica di alcune malattie come Rosacea Una malattia della pelle caratterizzata da arrossamento e gonfiore della pelle, in particolare sul fronte, naso, guance e mento.

È anche possibile avere bruciore e leggero gonfiore, così come sottili linee rosse appare sotto la pelle perché i vasi sanguigni sono ingrossati, descritto esperti National Institute of Arthritis e muscoloscheletrico e malattie della pelle Stati Uniti.

Inoltre, ci può essere un arrossamento costante e pustole sulla pelle che può diventare dolorosa.

"Avere gli occhi e le palpebre gonfie, il naso gonfio e la pelle ispessita sono anche sintomi della rosacea," dice l'American Institute.

Le cause della rosacea non sono del tutto chiare, ma la ricerca recente mostra che l'origine di questa malattia potrebbe essere batterica.

A questo proposito, i ricercatori del National University of Ireland riportato in un articolo pubblicato dalla rivista "Journal of Medical Microbiology" che l'origine della rosacea possono essere alcuni piccoli acari presenti nella pelle.

"Dal 5 al 15% della popolazione soffre di rosacea", dice Ramón Grimalt Dermatologo, professore di dermatologia presso l' Università di Barcellona e coordinatore di Dermatologia presso l'Università Internazionale della Catalogna.

Come indicato dallo specialista, i più inclini a questa malattia le persone sono "la pelle molto bianca, capelli biondi e occhi azzurri. Rosacea si verifica anche in persone con la pelle scura, ma in questi casi costa di più a riconoscere i loro forme minimali "dettagli.

Laser, creme e make-up

Il trattamento cosmetico per il "risciacquo", se a causa di rosacea o qualsiasi altra causa, è camuffamento. Per questo, come il medico Salleras dice, "creme e make-toni verdi sono utilizzati per coprire".

"Ci sono anche decongestionanti topici, che sono rinfrescante, ma fino all'arrivo di brimonidina c'era un trattamento topico veramente efficace," dice.

Dermatologo chiarisce che la brimonidina è un farmaco che chiude i vasi sanguigni e crema mattina applicato impedisce rossore per circa dodici ore. "Legge trenta minuti di applicazione e non ha effetti collaterali di rilevanza, o di rimbalzo," dice.

Ci sono anche trattamenti farmaci per via orale di canale. ma, come detto dermatologo, farmaci per via orale "hanno finora ottenuto modesto beneficio".

Per quanto riguarda la estetici tecniche. per combattere il "lavaggio" Salleras considerati efficaci trattamenti laser o luce pulsata, con diverse sessioni "migliorare notevolmente l'evoluzione del processo e chiudere i vasi sanguigni facciali permanente".

Lo specialista spiega che sia con un mensile tecniche di sessione necessari per tre o quattro mesi. Il prezzo è di solito intorno a 300 o 400 euro per ogni sessione e la pelle è arrossata per circa 48 a 72 ore.

Dermatologo consiglia di protezione solare a coloro che si sottopongono a questo trattamento e ritiene che sia sempre meglio farlo in inverno.

Prima di optare per un trattamento o un altro, il medico consiglia di consultarsi con un esperto. "Il dermatologo è il luogo ideale per la diagnosi e decidere il trattamento topico, specialista orale o laser," dice.

Per quanto riguarda la cosmetici Lo specialista avverte che una persona con "vampate di calore" "dovrebbe evitare tutti i cosmetici aggressivi come" peeling "o esfolianti e quegli acidi che portano, come glicolico o retinoico".

Letture Consigliate