Il trattamento e la cura del cane con Alzheimer

la trattamento di cani con s índrome cognitivo erettile. (DSC) Si rivolge a ridurre l'ansia che essi possono essere affetti, e rallentare il più lontano possibile il progresso della malattia e che, come una malattia neurodegenerativa, non v'è alcun trattamento definitivo per la malattia di Alzheimer canina.

Il protocollo terapeutico deve essere una combinazione tra i tag modelli comportamentali Il farmacoterapia E il contributo di un buon Dieta e integratori alimentari Sempre basandosi su una corretta diagnosi e una valutazione preliminare della gravità dei sintomi.

linee guida di comportamento raccomandati per i cani con l'Alzheimer

La varietà di cambiamenti nel comportamento e il tempo necessario manifestare loro ogni animale domestico è diverso, in modo che i modelli di La terapia comportamentale Essi devono essere individualizzato Ma tutto volti a ridurre l'ansia e il disagio che provocano nel cane e il suo proprietario il morbo di Alzheimer.

Sviluppare un routine quotidiana Rende tutte le attività sono più prevedibili e l'animale si sentono meno ansiosi. Inoltre, interessa arricchire il loro ambiente Attraverso giochi interattivi, i premi nascondendo o facendo viaggi più brevi ma più frequenti. Queste linee guida aiutano a mantenere le funzioni cognitive e rallentare la progressione della malattia.

è possibile nei casi in cui il cane senile svolgere le loro esigenze a casa, aumentare il numero di uscite all'estero, o impostare le zone della casa in cui se riesco a urinare o defecare e premiare te quando si utilizzano. Se si tende a perdere l'orientamento, è utile aggiungere elementi per guidare l'utente a casa, per esempio, un odore diverso in ogni stanza, o di tenere un serpente a sonagli in tasca quando si va a fare una passeggiata con lui.

Nei cani con sindrome da disfunzione cognitiva è spesso il ciclo sonno-veglia è disturbato. Per aiutare a riposare Will approfittare delle ore di luce per esercizi e giochi di essere consigliato di non farlo a destra prima di andare a dormire, in quanto poteva eccitare di più. Creiamo un ambiente confortevole per il riposo, con il suo letto preferita o una coperta, lasciando solo una luce fioca e di evitare rumori quando si avvicina prima di coricarsi. Creare una routine è molto importante e richiede sacrificio, ma vale la pena di vedere il nostro migliore amico molto più felice nella sua vecchiaia.

Il trattamento farmacologico della sindrome da disfunzione cognitiva nei cani

Miglior usati per trattare i cani con i farmaci della DSC sono selegilina un inibitore della monoamino-ossidasi B, propentofillina e un vasodilatatore. Ancora non è noto esattamente il meccanismo d'azione di Selegiline nel trattamento di Alzheimer canino, ma si crede di agire come neuroprotettivo, diminuendo la produzione di radicali liberi nel cervello, e mantenendo buoni livelli di dopamina e altre catecolamine nella corteccia cerebrale.

Il propentofillina Si tratta di un farmaco approvato per l'uso nei cani con DSC, che realizza un aumento del flusso sanguigno cerebrale. Per trattare i sintomi di ansia e il ripristino di cicli di sonno può utilizzare il Melatonina Il L-teanina O feromoni canine Questi farmaci dovrebbero essere usati solo sotto la supervisione del vostro veterinario.

Cibo e supplementi nutrizionali per i cani con CDS

Oltre a creare routine quotidiana, migliorare l'ambiente e l'uso farmaci appropriati per il trattamento del morbo di Alzheimer cane, ci sono diete specifiche e supplementi nutrizionali per contribuire a migliorare la funzione cerebrale. Così, mentre ogni buona dieta per i cani anziani può essere adatto, abbiamo a nostra disposizione diete commercio per proteggere il sistema nervoso che contiene acidi grassi, antiossidanti O L-carnitina

Gli integratori alimentari con omega 3 Gink g o biloba e vitamine B6 ed E Può ridurre la degenerazione cellulare e sostenere la funzione neuronale, migliorare i sintomi. Inoltre essi sono benefiche per articolazioni, fegato, reni o il vostro animale domestico.