Trattamento del diabete gestazionale

Una volta diagnosticata, la Il diabete gestazionale Si sarà trattato principalmente attraverso la dieta, in quanto ipoglicemizzante orale sono controindicati in gravidanza. Lo scopo di questo trattamento E 'la regolazione del metabolismo materno e lo sviluppo normale della gravidanza e del parto.

E 'importante prendere in considerazione la necessità di aumentare di peso la madre in stato di gravidanza, soprattutto durante il secondo e terzo trimestre di gravidanza (350-400gr settimanale); quindi l'apporto calorico dovrebbe essere di circa 30-40 kcal per kg al giorno. Nelle donne obese, il contributo sarà un po 'più bassa, circa 24 kcal per kg di peso ideale al giorno. Inoltre, si consiglia di circa sei pasti durante il giorno (pranzo e cena è il carico di calore più grande), evitando così situazioni di digiuno, che sono sgradevole durante la gravidanza. Un nutrizionista sarà la necessità di indicare il tipo e composizione della dieta di gravidanza a seconda delle caratteristiche di ogni paziente.

Per consentire alle donne di prendere il controllo della glicemia sarà fornita una casa glucometro con un auto-analisi deve essere eseguita. Con questo dispositivo, il paziente può ottenere i dati dal vostro livello glicemico e può confrontare con il valore ideale; se quest'ultimo valore viene superato due o più volte nel corso di una o due settimane, si procederà a stabilire un trattamento con insulina. La terapia insulinica è applicata solo in quei pazienti che non rispondono adeguatamente alla dieta.

Monitoraggio durante il travaglio

L'importanza dello screening per le bugie diabete gestazionale, al momento della nascita, il figlio di una madre diabetica non trattata avrà un'alta probabilità di sviluppare macrosomia (dimensioni del feto più grande del normale); Questo porta a trauma della nascita, distocia (una volta che la testa è andato, le spalle del bambino sono incorporati nel canale del parto), e la necessità di taglio cesareo in molti casi.

Nelle donne dove ha seguito un trattamento dietetico con risultati soddisfacenti qualsiasi controllo speciale non è necessario durante il parto. Invece, quelli che ha dovuto applicare loro un trattamento con insulina, devono essere sottoposti ad analisi ogni ora durante il travaglio e la consegna al fine di amministrare loads glucosio e di insulina al momento giusto, e per evitare l'ipoglicemia neonatale.

Follow-up dopo il parto

Nella maggior parte dei casi, i livelli di zucchero nel sangue tornano alla normalità dopo il parto. La somministrazione di insulina è sospeso in questo momento.

A sei settimane dopo il parto, si terrà ancora una volta alla prova SOG, per cui il paziente come normoglicemici (normale) sarà riclassificata con alterata glicemia a digiuno (il digiuno è aumentato viene rilevata la glicemia normale), intollerante di glucosio o diabete. Se i risultati sono idonei sovraccarico orale sarà solo eseguire ispezioni annuali, che sono altamente raccomandati, in quanto v'è un alto tasso di insorgenza di diabete negli anni dopo questa gravidanza complicazione.

profilo lipidico tende anche ad essere alterata in questi pazienti; per prevenire i rischi cardiovascolari associati si consiglia di condurre un monitoraggio regolare.

Oltre alle raccomandazioni cliniche, gli esperti consigliano a seguito di una dieta equilibrata, evitando il sovrappeso, ed eseguire l'esercizio fisico moderato.