Quando un bambino adottato raggiunge l'adolescenza

MADRID / EFE / MARIOLA Agujetas Giovedi 2014/10/07

Una fase di transizione, tanto cruciale quanto non complicato già bisogno di vestirsi. Nel caso di un'adolescenza bambino adottato può portare ad analisi, domande, pensieri e le frustrazioni che richiedono, tra le altre risposte, una grande quantità di comunicazione

E 'il cambiamento più importante che facciamo nella vita: passare da essere bambini con unità di adulti, con una visione, un modo di pensare e la realtà di un percepire piccole e percorso progressivo che ci rende persone più anziane. Il bambino adottato E ha aggiunto, nella maggior parte dei casi, la mancanza di pezzi del puzzle, le risposte alle domande su chi è e come è o da dove proviene.

"Il l'adolescenza È l'inizio della nostra identità che va dal nostro aspetto fisico alle caratteristiche della nostra personalità, emozionale, criteri, valori, modi di vivere la comprensione, il che non significa che non saranno modulano questa identità per tutta la vita come adulti (non siamo gli stessi di quelli 50-25) ", ha dichiarato Vinyet Mirabent, direttore del benessere e l'adozione coordinatore del team di Psychological Medical Center Foundation Vidal i Barraquer, che abbiamo analizzato l'adolescenza bambino adottato come vivere.

Quali sono i cambiamenti più significativi che affrontano un adolescente durante questa fase?

In adolescenza il corpo diventa un corpo adulto che sarà disponibile per tutte le abilità e le autofunzioni di un adulto fondamentalmente legati alla sessualità.

Questo segna profondamente il cambiamento, ed è uno dei più importanti; dall'inizio della caratteristiche sessuali all'aspetto ormonale; tutti paralleli e stimola un cambiamento nella forma di pensiero. Brainpower cresce e sviluppa anche in questa fase. maturazione fisica, accompagnata da un intellettuale e comporta un processo verso la maturità emotiva.

accesso adolescente ad pensiero astratto e che porta a due direzioni, interno ed esterno; nel considerare gli aspetti di se stesso, le persone e il mondo più profondamente, chiedendosi etici, valori, modi di vivere; e fuori, perché quella domanda trasmette in giro.

Ciò che pone nel suo ambiente privato e pubblico?

Sì, non solo la famiglia, anche la scuola e l'ambiente sociale. Si presenta come una questione di dubbio. E 'molto importante per salvare l'aspetto che vive dietro l'adolescente, perché si parla molto della crisi dell'adolescenza, ma la crisi coinvolge anche rinnovamento. Società senza di loro anquilosaría. I valori domande adolescente adulti, modi di vivere e che ci dà fastidio. La capacità dei genitori di adattarsi che la critica può aiutare molto un adolescente nel loro processo di maturazione.

Come ci collochiamo questa situazione in un adolescente che sa che ha adottato?

Ogni adolescente ha di assumere un duello, perdendo percepisce le cose che hanno dato stabilità. adolescente adottato è stato messo in atto duelli devi andare elaborare. Il tuo corpo inizia a cambiare, ma cambiare in base alla loro genetica; in unadopted comincia a sviluppare e arrabbiato con il suo naso, ma improvvisamente vedere il naso del nonno. Ha il modello familiare che ti fa sentire un senso di appartenenza, una cosa che non ha adottato.

Il fisico non restituisce il senso di appartenenza alla famiglia, si apre più domande che ti sembro?E ci fantasie iniziano con genitori di nascita, perché il vostro corpo si trasforma dalla genetica.

Che apre le porte a tutte le domande di origine. A volte viene da altre razze, razze dire che l'etnia ha a che fare con i valori culturali, stili di vita, abitudini e loro non lo fanno. Ma il suo aspetto fisico è lì. Si incontrano problema interno ed esterno; i loro genitori o dei loro amici non parlano; comincia a prendere più peso al buio io sono, io sono diverso, e al di fuori della società che li identifica come gli immigrati.

E 'a questa domanda è un problema aggiunto?

Si aggiunge una maggiore complessità, perché a volte non v'è rifiuto e dolore più grande; lasciarlo dentro, si sentono lontano dai genitori che li hanno adottato, ritengono che i genitori non sono coinvolti nel problema che hanno, sono qui e non saranno in grado di capire perché non vivono; si può arrivare a racchiudere e accumulato tutto quel dolore a volte si presenta sotto forma di esplosioni di aggressività conteneva male e diventa situazioni di conflitto familiare.

Non c'è di grande aiuto i genitori a capire, a discutere, per impostare limiti appropriati, ma all'interno di un'atmosfera di comprensione. In caso contrario, il bambino adottato riesce a liberarsi di più.

Quali ostacoli si possono trovare genitori adottivi?

La prima barriera può avere da soli, se non sono stati bene perché hanno adottato un infertilità ... L'adolescente ha messa in gioco, perché mi hai avuto, perché siete venuti a trovarmi. Il unadopted dire loro io non chiedo di essere nato, hai avuto un figlio, perché si voleva. Adottati possono dire, perché sono venuto per. Quello che volevi, non hai avuto biologica?

Poi, oltre a questo limite interno della dose è necessario maggiore flessibilità e avranno bisogno di aver fatto un processo durante l'infanzia. L'adolescenza non arriva all'improvviso; Quanto più la comunicazione e la capacità di comprensione e più capacità di mettersi al posto dei genitori del bambino hanno avuto più base sarà all'adolescenza.Prendere il posto del bambino significa che ho messo limiti, ma dall'inizio per comprendere appieno che cosa avete bisogno, aiutandovi e dove si deve fermare.

Quello che i genitori dicono alla consultazione? Quali sono le vostre proposte?

Essi sono dotati di sofferenza, domande, confusione. Spesso si sentono un po 'impotente. Hanno bisogno professionale, rendono il senso di ciò che sta accadendo, perché se facciamo il senso di ciò che accade non può risolvere il problema, capirlo. E da lì si cerca di individuare strumenti e risorse i genitori e il bambino. E evidenziarle. Spesso quando arrivano entro il confronto è diventato molto sottolineato quello che si scontrano, ma sono nascosti gli strumenti, le capacità. Non ho mai potuto fissare un, situazione psicologica emotivo indipendentemente capacità.

Qual è il ruolo del professionista in questa situazione?

tocca spesso ci mediare, prima di mettere il ragazzo in trattamento così lui capisce dove i conflitti sono. Mostra che dietro la trasgressione è la confusione e la sofferenza, e mostrare ai genitori che dietro questa situazione c'è confusione e la sofferenza del figlio, in modo da avere per impostare i limiti e rispettare il bambino. Si tratta di una misura di protezione alla propria confusione. Si deve raggiungere alcuni accordi; questi professionisti sanno che a volte funziona ea volte no. A volte si traccia da un lato, con i genitori e d'altra parte mettere il ragazzo in aiuto psicologico per risolvere i problemi interni che portano al conflitto e di funzionare in modo improprio.

Come i genitori dovrebbero reagire a questi conflitti?

A volte che il conflitto scoppia in modo aggressivo e genitori dovrebbero cercare di non farsi prendere dal panico, il che non significa che i limiti impostati. Negligenza li rende molto male durante l'adolescenza è il motivo per cui ho lasciato lì e giocare una fase molto conflictivizando; a questa età, è l'aggiunta di molti adolescenti adottati.Quanto più si lavora nell'infanzia quella sensazione di abbandono hanno più strumenti nei loro anni, sono stati in grado di sviluppare più resistenza.

Letture Consigliate