Il 40 per cento dei bambini la prima colazione spagnola solo

MADRID / EFE / ROCÍO GALÁN Giovedi 2015/10/15

Il 40 per cento dei bambini spagnoli di fare colazione regolarmente con la vostra famiglia, e otto per cento di quelli oltre i sei anni non prendere questo primo pasto della giornata tutti i giorni, secondo uno studio delle abitudini colazione in i bambini di oggi presentato

Altre notizie

  • treni Salute famiglia
  • Non è mai troppo tardi per mangiare in modo sano

Questa relazione, guidata da Unilever e presentata dal marchio Tulip, è stata effettuata in collaborazione con le spagnole Fondazione Nutrizionisti-Dietisti (FEDN) e della Società Spagnola di Pediatria Sociale (SEPS).

Il 40% dei bambini spagnoli mangiano colazione senza società di famiglia "è un fatto sorprendente, dal momento che la famiglia è un fattore determinante nel generare abitudini sane", ha detto il capo della Unilever nutrizione, Diana Roig.

Lo studio rivela anche che il 12% della popolazione è stata costretta a cambiare le abitudini per la colazione dei più piccoli fin dall'inizio della crisi economica.

"Un 3,5% dei genitori intervistati ha ammesso che sono stati costretti a fare a meno di colazione per motivi economici", ha detto Roig.

Giuseppe Russolillo, presidente della FEDN, ha spiegato che la colazione da solo aumenta la tendenza ad abitudini malsane, e ha invitato i genitori e familiari che accompagnano piccola quando si effettua questo pasto.

Feeding "lo stato di salute" e possono influenzare lo sviluppo del bambino, ha sottolineato.

Una dieta povera può causare disattenzione a scuola, la malnutrizione e l'assunzione di disordinato, l'obesità è aumentata.

Se non controllata, "questi bambini sono potenziali adulti con patologie", che "dipende non solo le istituzioni e le scuole pubbliche, ma le famiglie", ha sottolineato Russolillo.

Alla domanda su cosa mettere in tavola?, Presidente FEDN indica che nessun consenso per quanto riguarda la presenza di frutta (molto più sano di farina raffinata) e il latte, preferibilmente a basso contenuto di grassi prodotti integrali.

E in meno proporzione "grassi, come gli oli vegetali e margarina" senza dimenticare "noci" per i suoi benefici cardiovascolari, ha completato.

Jesús García, presidente del SEPS, ha evidenziato la situazione allarmante di obesità e la malnutrizione in Spagna, che indica che è essenziale per crescere i figli "un'ora prima di andare a scuola" e passare "una mezz'ora per la colazione."

"Il più consumati sono latte e biscotti, e questo non è una colazione solido", ha affermato.

Secondo lo studio, il 32,6% dei genitori dare ai loro figli riconosce una pasta tutti i giorni.

Insegnare ai bambini più piccoli a mangiare in modo sano è un must nella famiglia. "I bambini hanno le orecchie chiuse per consigli, ma occhi aperti agli esempi", ha concluso il dottor Garcia.