Dalla Colombia alla Spagna, con tutto il cuore

MADRID / EFE / BRENDA MOLINA Lunedi 17/06/2013

Ha lasciato la sua terra, El Banco, Magdalena, Colombia, 10 anni fa per fare un enorme passo nella sua professione. Oggi, Elkin Gonzalez Villegas, specialista in chirurgia cardiovascolare presso l'Ospedale Universitario La Paz, lezioni in tutta la Spagna e spera di tornare un giorno nel suo paese per mostrare ciò che avete imparato qui

EFEsalud inizia una serie di interviste con i medici latinoamericani che hanno deciso di specializzarsi in Spagna. Oggi abbiamo parlato con il chirurgo cardiovascolare Elkin Gonzalez Villegas, 45, circa la sua esperienza studiare e lavorare in un posto così lontano da casa.

  • Qual è la tua specialità?

chirurgia cardiovascolare presso l'Ospedale Universitario La Paz di Madrid.

  • Qual è il tuo lavoro?

Essa si concentra sulla chirurgia e parte di stimolazione cardiaca.

  • A che punto sono le indagini in questa materia?

Ora siamo leader in termini estrazioni stiamo pacemaker e centro di riferimento a livello nazionale. Ho dato conferenze in tutta la Spagna e parti d'Europa per mostrare le tecniche che hanno raffinato qui in ospedale.

  • Perché hai scelto la Spagna di specializzarsi?

La Spagna ha scelto la lingua e perché era più latino.

  • E 'molto diverso il modo in cui lavorano qui che nel vostro paese?

In Colombia mi sono laureato e ho lavorato uno alla ricerca di una specialità in questo tempo mi piace.16 anni fa ho avuto l'opportunità di iniziare qui a La Paz, e, naturalmente, mi sono sentito diverso, impegnativo e le attrezzature utilizzate.

  • Come funziona la medicina in futuro del loro paese?

Attualmente in America Latina a causa della crisi europea, v'è stato un aumento di capitale per gli investimenti ha migliorato l'economia. Colombia si verifica in parte di questo e di altri argomenti di salute ha beneficiato. Così, alcuni specialisti ottengono permette di condividere e sviluppare l'esperienza acquisita.

  • Qual è il più grande vantaggio che hai trovato a studiare all'estero?

In questi paesi fare una specialità, come la chirurgia cardiaca non è conveniente, se non impossibile, mentre all'esterno sì è possibile.

  • Qual è stata la più grande lezione che ha avuto dai medici spagnoli?

Non c'è dubbio che questo avrebbe dovuto essere responsabile in tutto quello che faccio in ospedale.

  • Come è stata l'esperienza di lavorare così lontano da casa?

Essere qui richiede un processo di adattamento. La cultura è diverso dal modo in cui parlano, come alzarsi e fare le cose. La gente qui è più diretto. In un primo momento i costi, ma si sta conformi a tutto questo.

  • Chi è in attesa nel vostro paese?

I miei genitori e le mie sorelle siamo stati.

  • Quali sono i tuoi progetti per quando si torna al tuo paese?

Forse ancora una volta perché si ha sempre qualcosa di chiamate per voi nel vostro paese e non ha escluso la possibilità di mostrare quello che ho fatto e dare lì.

  • Al di fuori della medicina, che cosa ti piace di più la Spagna?

Al di là di sicurezza perché non è possibile spostare con la stessa facilità con cui si fa qui.

Letture Consigliate