Goya e possibile malattia rara: la sindrome di Susac

LOS ANGELES / EFE / LUIS URIBE Mercoledì 2017/05/03

Sordità e altri disturbi del pittore spagnolo Francisco de Goya (1746-1828) probabilmente a causa di una rara malattia del sistema immunitario, la sindrome di Susac, secondo la ricerca da un americano

esperto.

Altre notizie

  • La terapia genica: Più vicino a curare le malattie rare causate da un singolo gene
  • 43% delle persone con malattie rare non è adeguatamente
  • trattamento.

Ronna Hertzano Ricercatore presso la Facoltà di Medicina presso l'Università del Maryland a Baltimora (USA East Coast), ha offerto questa diagnosi in una conferenza sulle cause di malattie che hanno colpito importanti figure storiche Si terrà presso quella università.

"E 'stato un vero e proprio lavoro investigativo", ha detto Hertzano, un esperto sui meccanismi cellulari e genetiche della perdita dell'udito, presentando la sua ricerca presso il 24 Conferenza Clinocopatología Storico

"La questione della malattia di Goya era un mistero medico affascinante Penso che questo caso ha diverse possibilità plausibili ", ha detto il professor Dipartimento di otorinolaringoiatria-Chirurgia Cervico Facciale.

Secondo una ricerca condotta da Hertzano, genio nato a Fuendetodos (Zaragoza) il 30 marzo, 1746, ha subito la chiamata sindrome di Susac.

I principali sintomi di questa sindrome sono compromissione delle funzioni cerebrali e perdita della vista Il l'equilibrio e l'udito

"Mentre la maggior parte di questi sintomi sono scomparire nel tempo I pazienti possono soffrire di perdita permanente dell'udito "ha detto l'esperto, che crede che molto probabilmente è stato il caso del pittore di" Le riprese del 2 maggio ".

Se vivo oggi, il creatore della serie "Disastri della Guerra", che riflettono le atrocità dello scontro tra Francia e Spagna nella guerra d'indipendenza spagnola, potrebbe ripristinare l'udito.

"Anche con una perdita permanente di audio, con Gli impianti cocleari (Sostituzione della coclea dell'orecchio interno) Goya potrebbe dover sentire ", ha detto il ricercatore.

I problemi principali Sindrome di Susac

Come ha osservato Hertzano, il tre problemi principali causata dalla sindrome di Susac sono il cerebrale alterata funzione. (Encefalopatia), il Blocco parziale o completa (occlusione) del arterie che forniscono sangue alla retina e malattie dell'orecchio interno che in genere producono perdita di udito e colpisce l'equilibrio.

In questa malattia il sistema immunitario del paziente attacca per errore tessuto sano a.

Se il problema più grande di persone colpite dalla sindrome è encefalopatia, la malattia può durare da uno a tre anni di solito risolti spontaneamente.

Nei casi in cui il più grande effetto è l'occlusione della retina o danni all'orecchio interno, la malattia di solito rimane da tre a 10 anni e nel secondo caso si traduce in una perdita di udito.

esperto di ricerca otorrina stabilito come un'altra possibile causa della malattia che ha attaccato Goya - "al culmine del suo potere artistici e 46 anni," - un'infezione da sifilide, anche se questo è meno probabile perché tutti i sintomi sono scomparsi, tranne sordità.

La sua malattia influenzato il suo carattere

Secondo biografi di Goya, il disturbo Egli ha inacidito il personaggio del pittore Fare irascibili.

Con riferimento alla convinzione che le sofferenze dell'artista erano dovuti ad un piombo infezione contenuta nel dipinti Hertzano la regola grazie alla ripresa di Goya, fatta eccezione per la perdita dell'udito.

Il pittore Si ritirò nel 1819 una casetta alla periferia di Madrid, nota come la "Quinta del Sordo" e non ci ha fatto 14 murales conosciuto come "pitture nere", considerato da molti studiosi il lavoro vetta.

Curiosamente, il precedente proprietario della struttura, Pedro Marcelino Blanco Il che ha venduto l'azienda a Goya, è stato anche sordo.

I suoi studiosi d'arte credono che un altro grave malattia ha subito nel mese di novembre dello stesso anno e la vecchiaia con la sua compagna Leocadia Zorrilla de Weiss Quattro decenni più giovane di lui sono stati i motivi che lo hanno spinto a fare questa serie di lavori.

genio aragonese Morì in esilio a Bordeaux (Francia) la mattina del 16 aprile 1828, appena compiuti 82.

"Se il medico era stato vicino Hertzano per ripristinare l'udito Goya nel 1792, hanno avuto un profondo effetto sulla tua vita e, eventualmente, il carattere di sue opere successive "Ha commentato Philip Mackowiak, fondatore nel 1995 della Conferenza dei Storica Clinicopatología.

Letture Consigliate